A Potenza Festinsieme 2017

punti apici 14/06/2017
ore 15:55
punti
BAS

BAS “Festinsieme 2017, l’evento più atteso dalla Comunità Educativa Pastorale della Parrocchia di San Giovanni Bosco, ha avuto inizio. Il tema che fa da collante a tutte le iniziative promosse durante l’edizione in corso è “We are family”. E come poteva cominciare Festinsieme 2017 se non con uno dei momenti più significativi del contesto familiare, quale il pranzo? “. E’ quanto si legge in un comunicato stampa degli organizzatori.
“Ha avuto luogo, infatti, domenica 11 giugno, nei locali dell’Oratorio Centro Giovanile Salesiano, il pranzo solidale: circa 150 partecipanti, tra piccoli e grandi, hanno condiviso il pasto nel carisma e nello spirito salesiano. L’Oratorio, insieme con la Caritas parrocchiale, ha voluto far sentire alle famiglie più bisognose della parrocchia il senso di appartenenza a una famiglia più grande, la comunità, che si mostra così sempre più aperta e in continua uscita, sulla scia delle frequenti esortazioni di Papa Francesco.
La grande famiglia si è poi ritrovata la sera di domenica 11 nel cortile dell’Oratorio per assistere alla proiezione, promossa dal “Cineteatro Don Bosco”, del film “Il Piccolo Principe”. Occasione suggestiva e inusuale, quella del cinema all’aperto, utile anche per riflettere sul tema sempre più attuale del rapporto tra il mondo dei bambini e quello degli adulti, realtà spesso in conflitto tra loro.
La seconda giornata di Festinsieme, quella del 12 giugno, ha previsto, come da programma, la presentazione del libro “La psicologia del rock” di Andrea Montesano, animatore del Centro Giovanile trapiantato a Roma per i suoi studi universitari. L’autore ha rivelato, in una Sala Bertazzoni gremita di pubblico, come il suo intento fosse quello di combinare le sue due grandi passioni: la psicologia, fulcro del suo percorso universitario, e la musica, suo hobby da sempre. E’ proprio la musica che, sempre al passo con le vicende storico-sociali, permette di stabilire un punto di contatto tra l’agente educativo e lo spazio vitale del ragazzo che la utilizza come mezzo per esprimere le sue sensazioni più intime.
Festinsieme offre, dunque, una proposta imperdibile di intrattenimento e approfondimento culturale, e si addentra sempre più nel vivo di un programma fittissimo di attività”.
bas04

Cerca una notizia

(gg/mm/aaaa)

(gg/mm/aaaa)

ACR AGR BAS ESR

dalla più recente dalla meno recente

Cerca nell'archivio