Dal primo marzo Rete Lucana Diagnostica

punti apici 10/03/2017
ore 16:09
punti
BAS

BASE’ partita dal primo marzo la Rete Diagnostica Lucana, con capofila il Laboratorio Analisi Flovilla del Gruppo Lifebrain. Conterà oltre 6 Laboratori entro il 2017 più una serie di centri prelievi che coprono l’intero territorio lucano dal confine con la Puglia fino a sfociare a sud e toccare la Calabria.
La rete è stata realizzata sulla base dell’accordo Stato-Regioni del 2011 che ha fornito indicazioni e criteri per orientare l’organizzazione delle reti di diagnostica di laboratorio di analisi nelle Regioni secondo l’approccio Hub e Spoke.
“L’obiettivo principale – spiega Angela Flovilla, Area Manager del Gruppo Lifebrain per la regione Basilicata – è quello di garantire a tutti i cittadini del nostro territorio piena accessibilità ai servizi diagnostici di laboratorio”. La logica Hub & Spoke prevede la centralizzazione nel laboratorio Hub, in questo caso il Laboratorio Flovilla, degli esami di laboratorio a media o alta complessità. I laboratorio Spoke potranno, proprio in virtù della partecipazione alla rete, offrire anche questo tipo di esami ai propri pazienti.
“Grazie alla Rete Diagnostica Lucana – continua la dottoressa Flovilla – migliorerà il servizio al cittadino che potrà contare su strutture funzionali e specializzate, in grado di sopperire alle carenze di laboratori che spesso sono troppo piccoli e dispersivi. Tutti i laboratori della rete saranno in grado di offrire esami ad alta complessità come esami di genetica medica o biologia molecolare. Questi esami saranno disponibili in tutti i laboratori della rete, e quindi a tutti i cittadini lucani ”
Capofila della rete il Laboratorio Analisi Flovilla, struttura leader nel campo delle analisi cliniche, non solo dell’area del Vulture, ma anche dell’intera provincia di Potenza.
Accreditato con il SSN, la struttura svolge analisi chimico cliniche, tossicologiche, microbiologiche e di genetica medica su materiale biologico di origine umana, ai fini della prevenzione, della diagnosi, del monitoraggio della terapia e del decorso della malattia.
Ad oggi si prende cura di circa 25mila pazienti ogni anno, offrendo una media di circa 200mila esami l’anno.

Dal 1989 il Laboratorio Flovilla è stato autorizzato per l'apertura della sezione specializzata di Genetica Umana, caratterizzandosi sempre di più per l'alta specializzazione, conquistando nuova utenza e qualificandosi ulteriormente. Di fatto ancora oggi è l’unico autorizzato ed accreditato per tale settore in tutta la Regione Basilicata, oltre ad essere l’unico laboratorio privato a far parte della rete regionale di genetica medica, insieme alle più grandi strutture pubbliche della Basilicata (A.O. San Carlo di Potenza, P.O. Madonna della Grazie di Materia, I.R.C.C.S. – C.R.O.B. di Rionero in Vulture). L’attività svolta, con particolare riferimento alla Diagnosi Prenatale, ha portato anche alla elaborazione di pubblicazioni scientifiche da parte del personale operante nella struttura.
“Contiamo oltre 5.000 casi di diagnosi prenatale ed altrettanti di cariotipo su sangue periferico - conferma la dottoressa Flovilla - e garantiamo tempi di risposta che vanno da 10 a 20 giorni al massimo. Nella zona del Vulture Melfese siamo l’unico riferimento per l’esecuzione del prelievo del liquido amniotico (amniocentesi) con una casistica pari a zero di interruzioni di gravidanza successive all’amniocentesi”.
Dal primo marzo questi servizi sono alla portata di tutti i laboratori della Rete Diagnostica Lucana, a tutto vantaggio dei cittadini lucani.
bas04 

Cerca una notizia

(gg/mm/aaaa)

(gg/mm/aaaa)

ACR AGR BAS ESR

dalla più recente dalla meno recente

Cerca nell'archivio