OGGI A MATERA CONSIGLIO GENERALE DELLA FAI CISL

punti apici 20/12/2016
ore 09:21
punti
AGR

AGRLa Fai Cisl Basilicata riunisce oggi a Matera (Hotel San Domenico, ore 9,30) il consiglio generale di fine anno per fare un bilancio del 2016 e impostare la strategia sindacale per il 2017. Riforma della forestazione, analisi della gestione commissariale dei consorzi di bonifica, investimenti nel settore alimentare, legge contro il caporalato: questi i principali punti all'ordine del giorno della massima assemblea di categoria.
E se per gli addetti al progetto Vie Blu la recente intesa con l'assessore regionale Luca Braia consentirà il pagamento dei salari arretrati ai 677 addetti, sul comparto della forestazione resta l'incognita di una riforma, più volte annunciata, che fatica a farsi strada. Si parlerà anche del recente protocollo contro il caporalato siglato con la Regione Basilicata in applicazione della nuova legge nazionale, approvata dopo un forte pressing delle organizzazioni sindacali, legge che ha inasprito fortemente le pene ai caporali.
Intanto, mentre l'industria alimentare lucana registra una buona tenuta e mostra interessanti segnali di crescita, è ancora tutto da definire il futuro dei consorzi di bonifica. Per il segretario generale Antonio Lapadula “il commissariamento, pur ottenendo rilevanti risultati sul piano finanziario e sulla stabilizzazione del personale precario, rischia di mancare l'obiettivo strategico, vale a dire la riorganizzazione complessiva del settore, fondamentale per assicurare un servizio di qualità alla filiera agricola regionale”.

Bas 05





Cerca una notizia

(gg/mm/aaaa)

(gg/mm/aaaa)

ACR AGR BAS ESR

dalla più recente dalla meno recente

Cerca nell'archivio