ArtePollino 2016: premiazione vincitore e presentazione catalogo

punti apici 09/12/2016
ore 19:00
punti
AGR

AGRIl 10 dicembre 2016 alle ore 18.00, presso il MULA+ Museo di Latronico, si terrà la premiazione del vincitore del Premio ArtePollino 2016 e la presentazione del catalogo. Oltre al presidente dell’associazione Gaetano A. Lofrano e al Sindaco di Latronico, Fausto De Maria, interverranno: Stefania Crobe, dottoranda in Urban Studies presso l'Università la Sapienza di Roma, ideatrice e curatrice di SITI e ambasciatrice del Terzo Paradiso; Giuseppe Ariano, docente master del Sole 24 ore, responsabile MIBACT per la promozione sui social media del patrimonio culturale; Francesco Bernabei, sviluppatore sociale; Domenico Pappaterra, presidente del Parco Nazionale del Pollino.
Per questa terza edizione del Premio, - si legge in una nota -  l’associazione ArtePollino ha scelto di far confrontare i partecipanti, allievi delle accademie di belle arti, sui temi dell’agricoltura e della biodiversità, prendendo spunto da quanto indicato dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite, che ha dichiarato il 2016 “anno dei legumi”.
La scelta di legare un concorso artistico a una tematica di interesse internazionale si basa sull’idea che l’arte sia uno strumento in grado di far riflettere sui problemi ambientali e sociali. Durante il soggiorno studio che si è tenuto ad agosto, oltre a visitare le opere d’arte presenti sul territorio, gli allievi hanno potuto esplorare il parco e conoscere i suoi vari aspetti, prestare attenzione alla straordinaria biodiversità di cui è ricco e riflettere sulle infinite connessioni e sfumature che lo caratterizzano. Gli elaborati sono stati valutati da una giuria di esperti composta, oltre che da Stefania Crobe, da Laura Barreca, storica dell’arte e curatrice, direttrice del Museo d’Arte Moderna di Castelbuono; Rino Cardone, giornalista e critico d’arte; Claudia Losi, artista; Joan M. Minguet, docente di storia dell'arte contemporanea e storia del cinema presso l'Università Autonoma di Barcellona; Luigi Ratclif, segretario nazionale del GAI (Giovani artisti italiani) e Catterina Seia, vicepresidente della Fondazione Fitzcarraldo e direttrice del Giornale delle Fondazioni. Il Premio prevede un solo vincitore, la cui idea progettuale sarà realizzata l’estate prossima, e una menzione speciale per la miglior tavola dal punto di vista grafico e comunicativo.
Quest’anno - sottolineano gli organizzatori -  la premiazione si inserisce all’interno di una giornata importante per Latronico e per il territorio. In quella data infatti, sarà inaugurata la nuova gestione del MULA+ Museo di Latronico, gestito dalla tellusmater società cooperativa, che da anni collabora con l’associazione ArtePollino nella diffusione dell’arte come fatto sociale e forma di conoscenza, sviluppando progetti di didattica per le scuole e di animazione territoriale.
Per l’occasione, sarà inaugurato anche l’allestimento fotografico “I volti del Terzo Paradiso”, tramite il quale è stato riprodotto il simbolo creato da Michelangelo Pistoletto e che rientra nell’ambito dell’Oper-Azione Terzo Paradiso 2016. La mostra potrà essere visitata nei giorni 10/11, 16/17/18 e 21 dicembre 2016, giorno in cui in tutto il mondo si celebra il Re-Birth Day.
La giornata di premiazione sarà dunque il pretesto per allargare lo sguardo, per connettersi con il resto del mondo attraverso l’arte e per promuovere la cultura come forma di partecipazione.

Bas 05



Cerca una notizia

(gg/mm/aaaa)

(gg/mm/aaaa)

ACR AGR BAS ESR

dalla più recente dalla meno recente

Cerca nell'archivio