Ordine Agronomi e Forestali Mt: seminario agricoltura sostenibile

punti apici 06/12/2016
ore 08:43
punti
AGR

AGRNella serata di ieri 6 dicembre presso la scuola di Formazione Vocational Training, si è tenuto un seminario tecnico organizzato dall’Ordine dei Dottori Agronomi e Forestali di Matera dal titolo “L’agricoltura sostenibile e l’efficientamento energetico delle Aziende Agricole attraverso la valorizzazione dei sottoprodotti agricoli”. Nel corso dei lavori, introdotti dal Presidente dell’Ordine Carmine Cocca, - si legge in una nota -  è stata trattata la tematica degli impianti a biogas alimentati da sottoprodotti agricoli e zootecnici. Nell’apertura dei lavori, il Presidente Cocca ha illustrato il ruolo che il professionista assume nel momento in cui progetta tali impianti e soprattutto la responsabilità tecnica e deontologica nell’individuare il più corretto dimensionamento dell’impianto per renderlo efficiente economicamente. Sono seguiti gli interventi dei relatori Daniele Palano e Michele Di Noia che hanno illustrato progetti già realizzati con impianti a Biogas di potenza compresa tra 30 e 100 kW per la produzione di energia elettrica e termica.
È stato inoltre evidenziato che il 26 giugno è stato pubblicato il decreto sugli Incentivi del GSE, che prevede l'accesso diretto alla tariffa incentivante di 0,233 euro/kWh per i piccoli impianti biogas a sottoprodotti, di potenza sino a 100 kWp e la necessità di poter far adottare potenzialmente tale impianto in tutte quelle attività che hanno sottoprodotti di origine organica. Nelle conclusioni, il Presidente dell’Ordine Cocca, ha ribadito la necessità di approfondire il tema delle valutazioni tecniche che vengono effettuate nelle aziende agricole inserendo il tema della produzione di energia da biogas a pieno titolo nelle realtà dove i sottoprodotti rappresentano un indiscutibile problema in termini di gestione tecnica ed economica.

Bas 05

Cerca una notizia

(gg/mm/aaaa)

(gg/mm/aaaa)

ACR AGR BAS ESR

dalla più recente dalla meno recente

Cerca nell'archivio