Un bando per partecipare al coro giovanile della Basilicata

punti apici 18/10/2016
ore 18:15
punti
AGR

AGR L'Associazione Regionale dei Cori della Basilicata (Abaco), nata nel 1999 è il riferimento dei principali cori amatoriali della regione. Fra i suoi scopi principali vi è la promozione della cultura musicale ed in particolare quella corale. Raccoglie attorno a sé oltre 20 cori iscritti e circa 700 tra cantori e collaboratori. Volontari che offrono musica e cultura tramite concerti, rassegne, corsi di formazione e convegni.
L’Abaco promuove le sue iniziative e quelle dei suoi cori associati a livello regionale ed è federata con la FENIARCO, Federazione Nazionale dei Cori Italiani, e tramite essa con la Federazione Europea dei Cori (E.C.A.), e quella mondiale (I.F.C.M.). Proprio con la I.F.C.M. lo scorso anno, grazie al “Coro Giovanile della Basilicata”, l’Abaco ha rappresentato la nostra regione ad EXPO esibendosi presso padiglione Italia e raccogliendo unanimi consensi.
Anche quest’anno in collaborazione con la Feniarco, l’Abaco partecipa al progetto “Officina Corale del Futuro”, ed ha la necessità di ampliare l’organico del Coro Giovanile della Basilicata esistente. Per meglio rispondere a questa esigenza l’Abaco bandisce le audizioni per la selezione di 26 giovani cantori di età inferiore ai 30 anni che andranno a comporre il Coro Giovanile Regionale della Basilicata. Questa formazione rappresenterà la coralità della Basilicata in prestigiosi ambiti regionali e nazionali, tra cui il progetto Officina corale del futuro promosso e organizzato da Feniarco in collaborazione con le Associazioni Regionali Corali italiane.
La domanda di partecipazione potrà essere presentata entro il 25 ottobre 2016, scaricando il modulo dal sito web dell’associazione all’indirizzo www.coriabaco.it e inviandola all’indirizzo segretario@coriabaco.it.
bas04 

Cerca una notizia

(gg/mm/aaaa)

(gg/mm/aaaa)

ACR AGR BAS ESR

dalla più recente dalla meno recente

Cerca nell'archivio