Comune Pz: Linee guida su ‘Mini eolico’, le chiede Lovallo

punti apici 03/10/2016
ore 10:06
punti
AGR

AGR“Continua l’aggressione al territorio attraverso la selvaggia messa in opera di mini impianti eolici, con gravi danni al paesaggio, alla viabilità e una pericolosità, in molti casi, per auto e persone”: a sostenerlo il consigliere comunale del Pd Nicola Lovallo. “La proliferazione intensiva di pale, – prosegue – pregiudica la possibilità di un uso successivo dei terreni, sia per fini agricoli che per altre attività, con l’effetto di una grave svalutazione e impoverimento del territorio. Tutto questo è causato dalla mancanza di una regolamentazione, che lascia libertà incondizionata e finisce per annullare l’efficacia dell’uso razionale e compatibile di una forma di energia rinnovabile verso la quale non siamo contrari per principio. Ecco perché è assolutamente grave il ritardo della Regione Basilicata sulla definitiva approvazione delle ‘Linee guida’ per la regolamentazione del ‘Mini eolico’. E’ il caso di sottolineare l’importanza che il provvedimento normi in maniera chiara e inequivocabile anche gli impianti al di sotto dei 60kW di potenza” conclude Lovallo.

Bas 05


Cerca una notizia

(gg/mm/aaaa)

(gg/mm/aaaa)

ACR AGR BAS ESR

dalla più recente dalla meno recente

Cerca nell'archivio