Comune Pz: inizio anno scolastico, nota assessore Falotico

punti apici 12/09/2016
ore 10:57
punti
AGR

AGR“All’inizio di questo nuovo anno scolastico, il mio augurio non vuole essere un retorico auspicio che le cose possano andare bene. Voglio invece esprimere tutta la mia gratitudine a dirigenti scolastici, insegnanti, personale, genitori e soprattutto studenti, che cominciano una vera e propria sfida, quella di rendere il mondo in cui vivono e la nostra comunità migliori”. Queste le parole dell’assessore all’Istruzione – Cultura – Turismo Roberto Falotico. “E’ fondamentale che le vaste e complesse problematiche della scuola e del territorio cittadino incontrino la responsabilità condivisa di tutti i soggetti operanti nel capoluogo, che abbiano un ruolo, istituzionale o meno, nel determinare i percorsi di formazione. La famiglia, la scuola, le parrocchie, le associazioni culturali e sportive, tutte le agenzie formative operanti in Città devono essere capaci di operare in rete. Partecipazione, dialogo e soprattutto confronto non devono rimanere concetti astratti, ma trovare concreta applicazione. Per nostra parte abbiamo fatto del nostro meglio lavorando intensamente in tutto il periodo estivo e ciò per garantire, con la riapertura dell’anno scolastico, tutti i servizi a cominciare dalla sicurezza dei luoghi e degli edifici, con la ristrutturazione di diversi immobili, in primis gli asili nido che ospitano i più piccoli. A questo proposito sento di dover ringraziare tutta la struttura comunale, dall’assessore Potenza al dirigente Lisi e quanti del settore Edilizia scolastica hanno profuso impegno e assicurato la propria dedizione. Dal primo ottobre apriranno le mense scolastiche, da oggi sono assicurati l’indispensabile servizio di assistenza all’handicap e quello del trasporto scolastico. Riguardo ai libri di testo ci siamo impegnati affinché dal primo giorno di scuola venissero distribuite le cedole e che le librerie che hanno aderito alla fornitura degli stessi libri garantiranno già dal primo giorno di scuola il servizio di distribuzione dei testi. Siamo impegnati a porre in equilibrio il tema delle gare necessarie alla fornitura dei servizi, a cominciare da quella dei trasporti, proseguendo con quelle già depositate presso l’ufficio comunale ‘Contratti e gare’ inerenti l’assistenza all’handicap e la gestione degli asili nido. Sono in dovere di citare nominalmente Giancarlo Grano dirigente del settore, Lidia Lamorgese funzionario responsabile, il funzionario Antonio Capozza e tutto l’ufficio Istruzione del Comune di Potenza che hanno collaborato con me e rappresentano il volto efficiente della pubblica amministrazione. L’economa Adriano Galgano, il tecnico Giuliano De Nicola, gli operai del Comune che hanno garantito il trasloco dei mobili necessari malgrado le condizioni atmosferiche difficili, gli altri operai che hanno provveduto alla tinteggiatura dell’asilo nido di via Nitti in tempi estremamente ristretti, così come tutte le imprese che hanno garantito in poco meno di 60 giorni la realizzazione della messa in sicurezza degli asili nido. L’anno che si apre è e sarà di grande impegno, – conclude l’assessore Falotico – confido che il personale docente e non docente, i genitori e tutti gli allievi profondano, ognuno per la propria parte, il massimo impegno possibile per ottenere quei risultati che renderanno meno incerto il futuro dei nostri piccoli cittadini”.
bas04

Cerca una notizia

(gg/mm/aaaa)

(gg/mm/aaaa)

ACR AGR BAS ESR

dalla più recente dalla meno recente

Cerca nell'archivio