ELIAMBULANZA: AEROPORTO PISTICCI SI CANDIDA A BASE OPERATIVA

punti apici 09/09/2016
ore 10:39
punti
AGR

AGRL’infrastruttura aeroportuale “Enrico Mattei” di Pisticci può essere un punto di riferimento per il sistema sanitario regionale e in particolare una base operativa fondamentale per il trasporto sanitario lucano; per le sue peculiarità può garantire un vantaggio in termini di efficienza ed efficacia. La Winfly, società di gestione oltre che compagnia aerea, può assicurare differenti servizi che andranno a migliorare qualitativamente ed economicamente il servizio di elisoccorso e aeroambulanza. E’ la proposta di candidatura dell’aeroporto di Pisticci al coordinamento di attività dei servizi eliambulanza-emergenza-urgenza che – sottolinea la società di gestione – è ben nota alle autorità regionali e che acquisisce attualità con il piano del Presidente Pittella di estendere il servizio di eliambulanza in ogni comune lucano e nelle ore notturne. Tra i servizi disponibili a Pisticci che sono garantiti dall’attività di settore: manutenzione, hangaraggio, rifornimento carburante, utilizzo uffici, possibilità di stazione radio dedicata. Oltre alla posizione in Valbasento e a pochi minuti di percorrenza stradale per le ambulanze del servizio 118 di numerosi centri. Inoltre Winfly garantisce aeroambulanza e trasporto organi, due servizi che al momento il servizio sanitario lucano richiede ad altre Regioni. Di qui la disponibilità, già manifestata con contatti di dirigenti di uffici regionali, di studiare un progetto comune. L’ ideale – si sottolinea dalla base di Pisticci - sarebbe arrivare ad avere nella medesima struttura elisoccorso e trasporto sanitario h24. Bisogna capire se il servizio sanitario lucano ha bisogno di un aeromobile disponibile H24 oppure di un servizio a chiamata. In Campania hanno optato per due aeromobili disponibili h24. La Winfly e la Slam sono in grado di fornire questo servizio con due aeromobili che possono essere disponibili H24 in quanto possono garantire anche voli notturni da Napoli e Bari, mentre diurni anche da Pisticci. C’è bisogno inoltre – si fa notare- di un’esperienza adeguata che risponda alle linee guida sancite dall'accordo Conferenza Stato-Regioni del 25.03.2015 che stabilisce una serie di condizioni sulle caratteristiche dell’aereo, tra cui autonomia di almeno 3 ore di volo con velocità di crociera non inferiore a 350 Kts, munito di sistema anti ice e sistema di navigazione strumentale (lFR) minimo CAT 1 per l'avvicinamento, munito di FOR, CVR, TCAS Il con transponder 7.1., il certificato per trasportare almeno n. 6 passeggeri; in versione sanitaria deve essere in grado di trasportare oltre all'ammalato barellato, altre 3 persone. Ci sono poi specifici requisiti amministrativi, tecnici ed operatori richiesti al vettore aereo e all’equipaggio impiegato tra i quali età dei velivoli non antecedente a 20 anni dalla prima immatricolazione, numero velivoli di proprietà, in leasing o in esercenza minimo due. Numero piloti, assunti a libro paga, minimo 4 ( quattro) di cui n. 2 ( due) CPT e n. 2 ( due) copiloti. Disponibilità di infrastrutture di terra ( hangar e locali ). L'equipaggio di volo deve essere composto di n. due piloti aventi i seguenti titoli: COMANDANTE: Licenza ATPL ( Airline Type Pilot Licence ) 4000 ( quattromila) ore di volo totali, 2.500 ( duemilacinquecento su velivolo a jet di cui 1500 ( millecinquecento) sul velivolo. Attualmente per quanto riguarda il trasporto sanitario aereo, lo stesso è stato affidato ad una società di Bari, senza bando di gara, che lavorerà a chiamata.
La Regione Basilicata ha optato per questa soluzione temporanea, in vista del bando dell'elisoccorso nel quale poi aggiungeranno anche il trasporto sanitario.
Per quanto riguarda l'elisoccorso, ad oggi non è stato pubblicato nessun bando di gara.
Sul progetto comune è stata espressa anche nel recente passato da parte degli stessi dirigenti regionali una condivisione rinviando ad una visita tecnico-ispettiva a Pisticci e ad un approfondimento. Ci sono adesso – conclude la nota – le condizioni e le opportunità per una verifica di merito tenuto conto di due fattori importanti quali l’efficacia e il risparmio contenuti nella proposta Winfly.

BAS 05


Cerca una notizia

(gg/mm/aaaa)

(gg/mm/aaaa)

ACR AGR BAS ESR

dalla più recente dalla meno recente

Cerca nell'archivio