Cciaa Potenza: saldo natimortalità nel secondo trimestre 2016

punti apici 09/08/2016
ore 12:42
punti
AGR

AGRLa provincia di Potenza si colloca al terzo posto assoluto nella speciale classifica stilata da Movimprese sulle migliori performances in termini di natimortalità aziendale nel secondo trimestre 2015. 745 le nuove iscrizioni al Registro Imprese della Camera di commercio, 306 le cessazioni. Il saldo positivo di 439 unità corrisponde ad un aumento dell’1,17%, non distante dall’1,21% di Foggia che fa segnare il massimo risultato nello stesso periodo. Nel settore del commercio (all’ingrosso e al dettaglio) e dei servizi si sono registrati i più alti incrementi, mentre a livello di natura giuridica sono le società di capitale ad essere cresciute di più. Servizi e manifattura, infine, segnano dati positivi per le imprese al femminile.
«Il risultato sembra confermare la crescente voglia di fare impresa sul nostro territorio e nel Mezzogiorno più in generale. Dal 2008 ad oggi, infatti, la quota del saldo nazionale delle aziende del Sud è passata dal 29% al 38,1% – sottolinea il presidente dell’Ente camerale, Michele Somma -. A fronte di questa spinta, sta alle Istituzioni valorizzare queste energie, snellendo la burocrazia e fornendo strumenti e occasioni utili a rendere l’ambiente più favorevole a chi vuol fare impresa. Il bando Smart&Green, che l’Ente camerale ha ideato a beneficio di aziende orientate all’innovazione e alla sostenibilità, dimostra che c’è un fermento che va recepito e stimolato, affinché i dati statistici che registriamo con favore possano tradursi in concrete ricadute sul piano economico e sociale». 

Bas 05

Cerca una notizia

(gg/mm/aaaa)

(gg/mm/aaaa)

ACR AGR BAS ESR

dalla più recente dalla meno recente

Cerca nell'archivio