Notte di stelle e musica alla Torre di Satriano in Tito

punti apici 09/08/2016
ore 12:37
punti
AGR

AGRUna notte di san Lorenzo tra stelle, storia e musica. “The dark side of the tower” è il titolo dell’iniziativa che si svolgerà mercoledì 10 agosto sulla torre di Satriano in Tito e che rappresenta uno degli appuntamenti di punta del cartellone estivo “La bella stagione di Tito”. L’evento, organizzato dall’amministrazione comunale in collaborazione con le associazioni culturali Attivati e Memorìa, prevede a partire dalla ore 20:30 la visita del museo multimediale "Una rocca di avvistamento sulla storia", allestito all'interno della torre, per poi osservare gli astri dal telescopio posto sul terrazzo. A seguire, verso le 23:30, inizierà il concerto degli Animals, cover band dei Pink Floyd, in uno scenario suggestivo che, soprattutto nella visione notturna, lascerà tutti senza fiato.
“È una delle tante iniziative che abbiamo deciso di mettere in campo per la valorizzazione di un sito archeologico oggetto di campagne di scavo da parte della Scuola di specializzazione in beni archeologici di Matera”, commentano il sindaco di Tito, Graziano Scavone, e l’assessore alla cultura, Fabio Laurino. “Aver migliorato la fruibilità e l'accessibilità con gli investimenti realizzati nel 2015 – continuano gli amministratori – ha di fatto accresciuto il potenziale attrattivo di uno dei giacimenti più affascinanti per valore storico e identitario della nostra regione”. Occorre adesso farlo conoscere a un pubblico il più ampio possibile. “Abbiamo affidato la gestione del sito e del relativo museo multimediale a un’associazione locale, Memorìa, che ha al suo interno ragazzi qualificati che hanno studiato beni archeologici e che collaborano costantemente con la Scuola di specializzazione. Intendiamo promuovere con loro iniziative che mirano alla valorizzazione del sito: dalle proposte per le scuole di laboratori didattici alla possibilità di organizzare e celebrare eventi in loco, sino ad appuntamenti musicali come quello qui presentato”. “Per la prossima estate – concludono il sindaco Scavone e l’assessore Laurino – stiamo inoltre lavorando, insieme agli enti coinvolti nel progetto Satrianum, a una rievocazione storica delle vicende che hanno interessato l’antico insediamento”.
L’appuntamento è adesso per il 10 agosto. Con un biglietto di ingresso di 5 euro, disponibile in prevendita presso l’edicola Laurino e il circolo Calimero Acras, sarà possibile visitare il sito e il museo multimediale, godere della visione degli astri anche attraverso il telescopio e assistere al concerto degli “Animals Pink Floyd”.

bas 02

Cerca una notizia

(gg/mm/aaaa)

(gg/mm/aaaa)

ACR AGR BAS ESR

dalla più recente dalla meno recente

Cerca nell'archivio