Edilizia, Fillea su contratto integrativo Provincia Matera

punti apici 03/06/2016
ore 17:20
punti
AGR

AGRI segretari generali della Fillea lucana e della Fillea di Matera,  Enzo Iacovino e Fernando Mega, esprimono grande soddisfazione per la sigla del Contratto integrativo provinciale dei lavoratori edili della Provincia di Matera
“Il contratto – spiegano -  non è il primo firmato nel territorio lucano, nei mesi precedenti sono già stati sottoscritti con le associazioni delle PMI ( Piccole e Medie Imprese) e con gli Artigiani del territorio Potentino.                    
Tutti i contratti sottoscritti hanno l’obiettivo di arrivare ad una semplificazione su base Regionale auspicando  la sottoscrizione di un unico integrativo Regionale dei lavoratori edili  e la costituzione di un sola Cassa Edile Lucana in grado di dare sempre più risposte ai crescenti bisogni dei  lavoratori e  delle imprese.
La  firma del contratto, la cui scadenza è fissata a dicembre 2018, prevede aumento salariale di  48 euro  fissi  mensili,  ed un aumento variabile legato all’andamento del settore pari al 4 per cento.
Il contratto prevede una serie di miglioramenti normativi e salariali in quanto  prevede  l’obbligo del tesserino rilasciato da parte degli Enti Bilaterali, per evitare l’evasione e l’elusione e limita l’utilizzo dei voucher vero cancro del settore; al fine di aiutare le imprese sane introduce norme premiali per quelle  virtuose dal punto di vista della sicurezza e della regolarità contributiva.
Accorato appello a tutte le altre Associazioni di categoria a seguire l’esempio di quelle più illuminate  e lungimiranti  e accelerare la sottoscrizione degli altri contratti integrativi a partire da quelli del territorio Materano dove, la ripersa grazie a Matera 2019, viaggia a 2 cifre ed il settore è ormai fuori dalla crisi e quindi è giusto distribuire un po’ di risorse ai lavoratori dopo 8 anni di crisi; l’aumento salariale è l’unico strumento in grado di aiutare la domanda interna e migliorare l’intera economia”.     
Al fine di sostenere le nostre richieste ed arrivare in tempi celeri al rinnovo di tutti contratti in questa Regione, la Fillea il 24 giugno a Matera terrà un importante iniziativa alla presenza del segretario nazionale Dario Boni; in quella occasione sarà presentata e discussa con i lavoratori la piattaforma del contratto nazionale del settore.   

bas 02

Cerca una notizia

(gg/mm/aaaa)

(gg/mm/aaaa)

ACR AGR BAS ESR

dalla più recente dalla meno recente

Cerca nell'archivio