Luongo (Pd) su commissariamento Comune Grumento Nova

punti apici 13/11/2015
ore 10:29
punti
AGR

AGRIn riferimento al commissariamento del Comune di Grumento Nova, il segretario regionale del Pd di Basilicata, Antonio Luongo, ha rilasciato la seguente dichiarazione:
“Una sentenza del Consiglio di Stato, che non è in discussione e che non riguarda l’operato  del Sindaco Imperatrice né la condotta morale di nessuno dei suoi consiglieri comunali, ha sospeso un’esperienza amministrativa  intensa e partecipata che la comunità di Grumento Nova ha potuto valutare ed apprezzare.
Resta comunque l’amarezza per un progetto interrotto, anche perché il giudizio espresso ha riguardato l’incandidabilità e l’ineleggibilità di un altro candidato sindaco che con la propria lista si era posizionato secondo nella competizione del Maggio 2014,mentre la differenza tra  la lista vincente e quella classificatasi al terzo posto era di ben 212 voti.
Siamo sicuri dello spirito di servizio e della competenza che il sindaco del Pd  Imperatrice ha manifestato  giorno per giorno con passione ed attaccamento  al  proprio paese.  Alla comunità grumentina,  in questo momento di diffuso sentimento di disagio e  smarrimento, va la solidarietà e vicinanza mia personale e  del Pd di Basilicata.
Siamo infine convinti  che Imperatrice saprà affrontare, conoscendone l’indole e la personalità politica che si fondano sul bene comune come unico valore da difendere e sostenere,  questa nuova situazione con serenità e lungimiranza".

bas 02

Cerca una notizia

(gg/mm/aaaa)

(gg/mm/aaaa)

ACR AGR BAS ESR

dalla più recente dalla meno recente

Cerca nell'archivio