Assestamento, Centro democratico su risanamento Enti locali

punti apici 07/08/2015
ore 12:22
punti
AGR

AGRIl voto favorevole del Consiglio Regionale di Basilicata alla manovra finanziaria che guarda al risanamento degli Enti Locali lucani, porta la firma dell'intero Centro-sinistra, presente con i suoi rappresentanti nell'assise regionale.
Lo affermano il segretario cittadino del Centro democratico Emilio Candia e la direzione cittadina del partito.
“Il ruolo di garante di un equilibrio tra anime ed aree politiche che pure – si legge nella nota del Centro democratico - si erano confrontate sulla esigenza e sulla opportunità di salvare la città di Potenza e contemporaneamente immaginare anche per gli altri Enti, a partire dalle Province per finire ai Comuni in maggiori difficoltà, ha nell'azione coerente di Centro  democratico a livello regionale con il suo consigliere Nicola Benedetto, a livello provinciale con i consiglieri Macchia e Florio e con i consiglieri comunali del Capoluogo di Regione, Picerno e Campagna, il suo elemento di riferimento per la continuità di un impegno amministrativo. Eravamo e siamo convinti che la condivisa azione delle forze moderate e di Centro presenti con suoi esponenti anche in Consiglio Regionale, possa essere da traino di un necessario equilibrio politico ed amministrativo che, come nel caso di Potenza, deve ora liberarsi dagli estremismi di destra e di sinistra, tendenti alla occupazione del potere e non alla reale volontà di difendere il ruolo e le funzioni della maggiore città della Regione e far mettere a servizio di questa idea le scelte per il futuro governo comunale.
Ci convince l'idea del Presidente della Regione Pittella, di aver voluto garantire e segnare un passo in avanti nell'idea di coesione istituzionale rifuggendo dallo schema della città di Potenza da sola contro tutti, ma anzi, favorendo e costruendo una nuova strada sul piano delle opportunità da offrire ai potentini ed ai lucani tutti che usufruiscono dei servizi cittadini, di essere vigili e partecipi delle scelte da affrontare nel futuro”.

bas 02

Cerca una notizia

(gg/mm/aaaa)

(gg/mm/aaaa)

ACR AGR BAS ESR

dalla più recente dalla meno recente

Cerca nell'archivio