Teatri Uniti: a Matera martedì in scena il "Soffiaidee"

punti apici 20/07/2015
ore 16:34
punti
AGR

AGRLa necessità di credere in se stessi, è il tema dello spettacolo Il Soffiaidee, una produzione della compagnia teatrale professionale lucana Gommalacca Teatro che il CONSORZIO TEATRI UNITI DI BASILICATA presenta nell’ambito della stagione estiva del TEATRO RAGAZZI.
Il Soffiaidee andrà in scena a Matera al Giardino del Museo “Domenico Ridola” martedì 21 luglio 2015. Sipario alle ore 21,30.
Il Soffiaidee è uno spettacolo che nasce all'interno del gruppo LA KLASS, laboratorio di ricerca scenica della compagnia Gommalacca Teatro, immaginato come incubatore di idee, nuove proposte drammaturgiche per diversi tipi di pubblico; i piccoli e le famiglie in questo caso.
La storia è quella di Giulia, una bambina fantasiosa alle prese con idee, sogni e chiacchierate insieme al suo pupazzo speciale. Ma è molto tardi, e la mamma le dice di riordinare e andare a dormire... Giulia ha sempre la testa per aria e perde un sacco di tempo utile per inseguire storie incredibili.
Ed è proprio così che arriva il terribile Soffiaidee, arriva quando Giulia non crede più nella forza di ciò che immagina. Il Soffiaidee è un figuro losco con il dono dell'invisibilità, arriva mentre dormi, e ti soffia l'idea insieme alla forza di crederci. Ma qual è la vera storia del Soffiaidee? E deve essere un ladro seriale visto che sulle sue tracce c'è un ispettore implacabile. Quante idee è riuscito a rubare? Forse grazie a Giulia potrebbe restituirle ad alcuni dei bimbi presenti? Lo spettacolo con leggerezza e comicità fisica, racconta dei bambini che siamo stati e della necessità di credere in se stessi.
“Il Consorzio Teatri Uniti di Basilicata, unico in regione riconosciuto dal Mibact  quale organismo di distribuzione, di promozione e formazione del pubblico, per le attività teatrali – afferma Francesca Lisbona vice presidente del Consorzio Teatri Uniti di Basilicata – presenta in questa stagione estiva delle produzioni tutte lucane. Martedì 21 luglio sono ben due le compagnie teatrali professionali lucane che andranno in scena: a Matera ci sarà Gommalla Teatro e a Lavello la compagnia Abito in scienza presenterà lo spettacolo Lidia e il lupo”.
La compagnia Gommalacca Teatro, che si occupa della produzione di spettacoli teatrali e della formazione in ambito giovanile e sociale con attenzione ai temi del genere e inclusione, nasce a Potenza nel 2005 dall'incontro tra Mimmo Conte attore/regista e Carlotta Vitale attrice/educatrice teatrale.
Con lo spettacolo “Gilgamèsc” Mimmo Conte riceve la Menzione Speciale al Premio Scenario Infanzia 2012.
Con lo spettacolo “Il gusto dell'intimità” la compagnia è tra i vincitori del concorso "Nuove Sensibilità" 2010/11 promosso da Nuovo Teatro Nuovo, Teatro Pubblico Campano, AMAT/Teatro Stabile delle Marche e Fondazione Teatro Piemonte Europa.
Con il progetto “Sempre con me. Lui era avaro di se, io invece già lo amavo” Carlotta Vitale è stata tra le vincitrici del "Premio Cecilia Salvia" istituito dall'Autorità per i Diritti e le Pari Opportunità e dalla Presidenza della Giunta della Regione Basilicata.
Dal 2010 la compagnia inizia a lavorare con gli ospiti dell'Istituto Penale Minorile di Potenza, e cura nella propria sede U-Platz Spazio civico e teatrale, in un quartiere periferico della città, la proposta di spettacoli e formazione rivolta al pubblico di bambini, giovani e adulti della città di Potenza.

bas 02




Cerca una notizia

(gg/mm/aaaa)

(gg/mm/aaaa)

ACR AGR BAS ESR

dalla più recente dalla meno recente

Cerca nell'archivio