Comune Mt, Materdomini (M5S): subito il primo Consiglio

punti apici 22/06/2015
ore 12:41
punti
AGR

AGR"Sono passati già 7 giorni dall’elezione del sindaco Raffaello De Ruggeri, e non è stata ancora convocata la prima seduta della massima assise comunale: il M5S di Matera invita il neo Sindaco a convocare al più presto il primo consiglio, avendo già il periodo di campagna elettorale bloccato (molto) a lungo le attività.
Il regolamento del consiglio comunale concede al sindaco 10 giorni dalla data di proclamazione per convocare la prima seduta, nella quale tra l’altro si dovrebbero espletare solo alcune formalità prima dell’inizio dei lavori veri e propri; ma auspicheremmo un immediato inizio delle attività istituzionali per iniziare quanto prima a lavorare per la Città". Così Antonio Materdomini, consigliere comunale del M5S
"Non vorremmo che questo silenzio tombale ed il protrarsi dei tempi siano dovuti ad un mancato raggiungimento di accordi interni per la presidenza del consiglio e per la formazione della nuova giunta: sarebbe un pessimo inizio, data la mole di lavoro da svolgere e l’importanza ben maggiore che ciò dovrebbe avere in confronto all’assegnazione di incarichi e poltrone promessi.
Ricordiamo che il M5S aveva - con la usuale trasparenza - designato i propri assessori già durante la campagna elettorale perché fossero pronti per iniziare a lavorare sin dal primo giorno utile; mentre oggi, ad una settimana dalle elezioni, ancora non ci è dato sapere nulla in merito al nuovo governo della città.
A chi l’avesse dimenticato, ricordiamo inoltre che la precedente giunta guidata dal Pd - conclude Materdomini - impiegò diverse settimane per la sola elezione del Presidente del consiglio: non è un esempio da perpetrare, soprattutto da parte di un Sindaco che ha promesso in campagna elettorale “svolta” e “cambiamento” rispetto alla precedente amministrazione".

bas 02

Cerca una notizia

(gg/mm/aaaa)

(gg/mm/aaaa)

ACR AGR BAS ESR

dalla più recente dalla meno recente

Cerca nell'archivio