'Demo Day' sui risultati del progetto 'FaDiBas'

punti apici 12/05/2015
ore 13:56
punti
AGR

AGRLa conoscenza e l’applicazione delle tecnologie di fabbricazione digitale nelle imprese hanno trovato un percorso strutturato di diffusione anche in Basilicata, grazie al progetto FaDiBas (Fabbricazione Digitale in Basilicata), realizzato da Basilicata Innovazione con il supporto tecnico di  Medaarch/Mediterranean FabLab, primo laboratorio del sud Italia con competenze e macchinari di settore per la produzione di oggetti e componenti di elettronica. Dopo 7 mesi di attività, il progetto giunge al termine con dei risultati concreti: alcuni prototipi, realizzati dalle tre imprese del materano Lady Cucine, Falegnameria Colacicco e Creatica, che saranno presentati e dettagliati durante il Demo Day, in programma a Matera giovedì 14 maggio, a partire dalle ore 16.30, presso il Palace Hotel.
FaDiBas ha preso ufficialmente avvio a novembre 2014: dopo una prima fase di diffusione della conoscenza nelle imprese lucane dei settori legno-arredo, agroindustria, lavorazione delle materie plastiche e lavorazione della pietra, sono seguiti dei workshop tecnici e sono state individuate le tre aziende che, sulla base del potenziale tecnologico-commerciale del fabbisogno di innovazione, hanno avviato un percorso di accelerazione volto a verificare sul campo le applicazioni delle tecnologie di fabbricazione digitale. Questo percorso trova il punto di arrivo nel  Demo Day, durante cui, dopo i saluti iniziali di Andrea Trevisi - direttore di Basilicata Innovazione, Amleto Picerno - responsabile di Medaarch/Mediterranean FabLab - prenderà la parola per fornire una sintesi di questi 7 mesi di attività a contatto con le imprese del territorio.
Poi saranno gli stessi imprenditori a parlare dei risultati raggiunti: Lady Cucine presenterà lo strumento di progettazione sviluppato grazie all’implementazione di alcuni software di modellazione e gestione avanzata di dati per la generazione ed il controllo di forme complesse, e i relativi vantaggi nelle tempistiche di lavorazione. Creatica, azienda del Distretto del Mobile Imbottito di Matera, mostrerà i prototipi in scala delle componenti di una poltrona realizzati con una stampante 3D. Falegnameria Colacicco, sempre parte del Distretto del Mobile Imbottito di Matera, spiegherà i dettagli dei pannelli con una superficie molto complessa da utilizzare come rivestimenti.
Il progetto FaDiBas è stato realizzato con l’obiettivo di far avvicinare gli imprenditori lucani alla cultura della fabbricazione digitale non solo dal punto di vista delle nozioni teoriche ma soprattutto verificando le applicazioni delle tecnologie sul campo, per comprenderne i vantaggi in termini di accelerazione dei processi produttivi e diversificazione delle produzioni mediante software e strumenti, quali le stampanti 3D, con cui è possibile realizzare dei prototipi sempre più vicini all’oggetto reale.
E' quanto rende noto l'ufficio stampa di Basilicata Innovazione.

BAS 05







Cerca una notizia

(gg/mm/aaaa)

(gg/mm/aaaa)

ACR AGR BAS ESR

dalla più recente dalla meno recente

Cerca nell'archivio