"Possidente per Avigliano 2020": 18 e 19 aprile le primarie

punti apici 17/04/2015
ore 13:30
punti
AGR

AGR"Sabato 18 e domenica 19 aprile si svolgeranno a Possidente le Primarie, strumento fondamentale di democrazia". Lo rende noto il Comitato cittadino di Possidente.
"I seggi, dove i cittadini potranno recarsi per aderire al progetto “Possidente per Avigliano 2020”,  - prosegue il comunicato - saranno in piazza Troisi e nelle frazioni Bufolaria, Canarra, Paoladoce e Torretta. La comunità di Possidente rappresenta indubbiamente una fetta rilevante dell’intero territorio aviglianese e, come tale, sente il DOVERE di partecipare alla vita politica e amministrativa e il DIRITTO di poter scegliere “dal basso” i propri rappresentanti.
In questi ultimi mesi si sono succeduti incontri e pubbliche riunioni con le associazioni del territorio al fine di raccogliere idee e condividere programmi.
Con questo spirito è maturato, anche, il metodo delle consultazioni primarie.
Attraverso questo strumento saranno individuati due rappresentanti, in alternanza di genere, da proporre alla lista che fornirà le migliori garanzie in termini di progettualità politica generale e attenzione ai punti programmatici proposti dalla comunità possidentese.
I punti programmatici partono dalla visione complessiva della realtà comunale, convinti che il suo rilancio passi dal coinvolgimento strategico della comunità.
Le idee di base che Possidente propone ad Avigliano nei prossimi 5 anni sono, in sintesi:
Igiene, Ambiente, Qualità della vita (Pulizia e decoro urbano, ridurre i costi per la raccolta differenziata, controllare e sanzionare l’abbandono di rifiuti…)
Viabilità e Urbanistica (integrare la segnaletica stradale e potenziare i controlli, riordinare e creare i parcheggi, rifare manti stradali, riqualificare fontane e lavatoi…)
Sviluppo ed Economia (migliorare l’utilizzo di fondi EU, rivalutare le zone artigianali e commerciali, creare vetrine virtuali e fiere di promozione turistica, sportello Informa Lavoro…)
Attività sociali e politiche giovanili (potenziare i servizi del consultorio familiare, istituire sportelli d’ascolto per il disagio, rilanciare attività sportive territoriali, costituire “fondo per il disagio”, implementare politiche di inclusione rivolte a persone con disabilità….).
Le persone proposte alle Primarie sottoscrivono questo progetto ed assumono l’impegno di rapportarsi costantemente al comitato ed alla popolazione, attraverso incontri periodici pubblici, al fine di recepire istanze e formulare azioni amministrative condivise.
Per questo scopo, hanno dato disponibilità a dedicare tempo e passione al servizio della comunità: Donatina Coviello, Federica D’Andrea, Graziano D’Andrea, Donato Lorusso, Franco Possidente, Giuseppe Possidente.
Ogni cittadino - aggiunge il Comitato di Possidente -  è chiamato a partecipare attivamente alla vita civile, onorando i propri doveri, conoscendo ed esigendo i diritti soggettivi e quelli comunitari. Questa volontà popolare vuole porsi come utile riferimento affinché i partiti ristabiliscano un legame profondo con la propria comunità e tornino ad essere capaci di dare risposte concrete ai bisogni reali.
Vale anche in questo caso l’assunto del Mahatma Gandhi“Sii il cambiamento che vuoi vedere nel mondo”.

BAS 05

Cerca una notizia

(gg/mm/aaaa)

(gg/mm/aaaa)

ACR AGR BAS ESR

dalla più recente dalla meno recente

Cerca nell'archivio