Preghiera d'Amore a Papa Francesco per 'Vivere una Vita che Vale'

punti apici 19/03/2015
ore 17:24
punti
AGR

AGRSi terrà venerdì 20 marzo alle ore 10 nella Pinacoteca dell'Istituto Comprensivo D. Savio di Potenza, la conferenza stampa di presentazione della Grande Festa di Primavera per 'Vivere una Vita che Vale' in programma sabato 21 marzo. Due le iniziative previste in preparazione del prossimo Viaggio delle Scuole Lucane a Roma da Papa Francesco e a sostegno di Matera Capitale Europea 2019.
La prima coinvolge Scuole Università Ospedali Famiglie e Istituzioni per dedicare una Preghiera d'Amore a Papa Francesco con la recita, alle ore 12 di sabato 21 marzo, del Segno della Croce, per riscoprire l'importanza della 'preghiera consapevole', ovvero di ogni atto compiuto con Amore. Si chiede semplicemente di far battere all'unisono i cuori dei lucani facendo tutti insieme il Segno della Croce, valore simbolico che accompagna l'esistenza fin dalla nascita.
La seconda iniziativa dal titolo "Mens sana in corpore sano" si terrà alle ore 9.30 di sabato 21 marzo nell'istituto Comprensivo D. Savio di Potenza e tratterà del rapporto tra Arte e Medicina per la diffusione di comportamenti più sani e corretti attraverso la valorizzazione dei Beni Culturali con la partecipazione di esperti e con l'esibizione gioiosa degli Allievi dell'Istituto D. Savio nel Parco che coinvolgeranno i propri genitori per promuovere insieme i principi universali del rispetto della Vita e della dignità della Persona.
A conclusione dell'evento, dopo la recita del Segno della Croce, è previsto un altro momento di festa con un Girotondo di tutti i presenti, alunni e genitori, intorno ad un Crocefisso in palloncini dei colori dell'arcobaleno (il più grande al mondo realizzato a forma di croce), che servirà da prototipo per quello che verrà portato a maggio in Piazza San Pietro da Papa Francesco, a nome di tutti i Giovani Lucani.

bas 03

Cerca una notizia

(gg/mm/aaaa)

(gg/mm/aaaa)

ACR AGR BAS ESR

dalla più recente dalla meno recente

Cerca nell'archivio