CONFESERCENTI: SCARSA ADESIONE A TFR IN BUSTA PAGA

punti apici 10/03/2015
ore 15:47
punti
AGR

AGRConfesercenti comunica che da marzo 2015 è possibile avere il Tfr in busta paga, ma l'adesione è ancora scarsa, con picchi più bassi in Basilicata. Secondo Confesercenti, in base a un sondaggio con Swg, a oggi ne hanno fatto richiesta appena 6 dipendenti su 100, e solo un altro 11% vorrebbe farlo entro la fine del 2015. Secondo l’indagine Confesercenti la stragrande maggioranza dei dipendenti (l'83%) lascerà invece accumulare il trattamento di fine rapporto nell'impresa in cui lavora, come avvenuto finora oggi. Le imprese confermano le risposte dei dipendenti: l'82% non ha ricevuto o pensa di non ricevere richieste di Tfr in busta paga da parte dei propri dipendenti", fa sapere sempre la Confesercenti. I lavoratori che hanno scelto di avere il Tfr su base mensile, "utilizzeranno la liquidità aggiuntiva soprattutto per saldare debiti pregressi, destinazione indicata dal 24% del campione" (1.500 soggetti maggiorenni su 3.800 contatti complessivi). C'è poi, si legge nel resoconto della Confesercenti, un "20% che lo destinerà alla previdenza integrativa, mentre solo il 19% lo impiegherà per acquisti di vario genere. Il 35%, invece, non ha ancora un programma". Emerge – commenta Prospero Cassino Presidente Confesercenti - come si continui a valutare positivamente l’istituto TFR, e si ritiene che sia più utile mantenere intatta la liquidazione piuttosto che usufruire di poca liquidità in più ogni mese. Non a caso secondo il nostro sondaggio il 67% dei dipendenti pensa che sia un intervento poco significativo, che non otterrà i risultati sperati. Sarebbe potuto essere più efficace se si fosse applicata anche sul TFR su base mensile la tassazione ad aliquota ridotta. Ma anche un’erogazione in un’unica soluzione, come se fosse una mensilità in più durante l’anno, avrebbe potuto aumentare il tasso di adesione.
bas 03

Cerca una notizia

(gg/mm/aaaa)

(gg/mm/aaaa)

ACR AGR BAS ESR

dalla più recente dalla meno recente

Cerca nell'archivio