Voto in Grecia, interviene Murante (Sel)

punti apici 16/01/2015
ore 18:01
punti
AGR

AGRIl 25 gennaio si voterà in Grecia. Un voto importante perché se, come auspichiamo e come sembra emergere oramai da tutti i sondaggi, vincesse Syriza, si aprirebbe una nuova stagione non solo per la patria dell'ellenismo, ma per l'intera Europa.
Lo dichiara Maria MURANTE, Coordinatrice regionale SeL Basilicata.
La vittoria di Tsipras e Syriza segnerebbe una breccia nelle disastrose politiche di austerità che, in questi anni, nel prolungare la crisi economica e finanziaria internazionale, hanno prodotto una desertificazione sociale in interi paesi. Una vittoria che servirebbe a dimostrare che un'altra Europa è possibile e necessaria, e rappresenterebbe la più felice risposta alle speculari e simmetriche convergenze di quanti - euroscettici e trojci - in un'Europa dei popoli non hanno mai creduto.
bas 03

Cerca una notizia

(gg/mm/aaaa)

(gg/mm/aaaa)

ACR AGR BAS ESR

dalla più recente dalla meno recente

Cerca nell'archivio