Comune Pz, nuovo Piano di esercizio trasporto in VI commissione

punti apici 13/01/2015
ore 18:20
punti
AGR

AGRLa sesta commissione consiliare permanente presieduta da Donato Nolè ha voluto incontrare oggi, in sala dell’Arco di Palazzo di Città, in una riunione allargata anche ai consiglieri che fanno parte della quarta e della terza commissione i rappresentanti degli studenti universitari ed i rappresentanti dei comitati di quartiere.
Obiettivo, insieme all’Assessore ai trasporti Bellettieri e al dirigente Robilotta, spiegare le linee guida che hanno dato origine al nuovo piano di trasporto pubblico locale all’attenzione del Consiglio Comunale.
Un primo e interlocutorio incontro per illustrare le basi da cui si è partiti per redigere il nuovo piano.
Innanzitutto, ha spiegato l’Assessore, il piano di esercizio si basa principalmente sull’abbattimento obbligatorio dei costi che questa amministrazione sostiene in questo settore. Siamo costretti a fare tagli perché non siamo in grado di sostenere un contratto di tale portata attualmente in vigore.
Il nuovo piano di esercizio passerà da 2 milioni e 600 mila chilometri di percorrenza a 1 milione e 343 mila chilometri. Non saranno soppresse linee ma semplicemente diminuirà la loro frequenza.
E’ un piano di esercizio che rappresenta la base preliminare per abbattere i costi e fare la nuova gara di appalto. Lo schema di nuovo programma di esercizio del trasporto su gomma ha come obiettivo la riorganizzazione di quello vigente sia in termini di percorrenza chilometrica sia in termini di soddisfare le esigenze dell’utenza che al momento risultano scarsamente soddisfatte visto l’irrilevante livello di utilizzo del mezzo pubblico.
Le caratteristiche salienti del nuovo disegno delle linee sono riassumibili in servizio prevalentemente indirizzato per l’utenza che non ha accesso diretto agli impianti meccanizzati; direttrici di mobilità a raggiera, convergenti verso Piazza Vittorio Emanuele II; frequenze ed orari di partenza costanti per le due fasce orarie previste 7.00/14.00 e 15.00/22.00.
Nei prossimi giorni seguiranno altri incontri per illustrare più dettagliatamente il Piano di trasporti – ha concluso il Presidente Nolè- e consentire così la maggiore condivisione possibile così come richiesto dai rappresentanti dei Comitati di Quartiere presenti.
 

Cerca una notizia

(gg/mm/aaaa)

(gg/mm/aaaa)

ACR AGR BAS ESR

dalla più recente dalla meno recente

Cerca nell'archivio