Bando Energia, diffidare delle proposte “porta a porta”

punti apici 12/12/2014
ore 15:28

Sedicenti funzionari regionali contattano cittadini per proporre soluzioni e offerte

punti
AGR

AGRIn merito a numerose segnalazioni giunte al Dipartimento alle Politiche di Sviluppo, la Regione Basilicata precisa di non aver autorizzato propri dipendenti o di altre società riconducibili alla Regione a proporre, nel “porta a porta”, soluzioni alla luce del Bando per il risparmio energetico.
La Regione, pertanto, raccomanda di diffidare delle proposte suggerite da “sedicenti funzionari”, che si presentano nelle case dei cittadini, in quanto nascondono tentativi di truffa.

bas 02



Cerca una notizia

(gg/mm/aaaa)

(gg/mm/aaaa)

ACR AGR BAS ESR

dalla più recente dalla meno recente

Cerca nell'archivio