Cgil: spettanze entro Natale a lavoratori ex ammortiz. in deroga

punti apici 03/12/2014
ore 12:23
punti
AGR

AGR"Grazie all’impegno profuso in questi giorni dalla CGIL Basilicata e alla disponibilità totale degli Enti coinvolti, a partire dalla regione Basilicata, ma anche dalle due province e dagli Enti formativi APOFIL e AGEFORMA, i lavoratori ex percettori di ammortizzatori in deroga, riceveranno prima di Natale il pagamento delle spettanze relative alla frequenza dei corsi di formazione in cui sono attualmente impegnati". Lo dichiara Anna Russelli, per la segreteria regionale della Cgil Basilicata.

"Il lavoro comune dei soggetti citati, - prosegue -  ha permesso il superamento di alcuni intoppi formali, dando cosi modo a quasi 1500 famiglie lucane prive di reddito ormai da mesi di ricevere una somma minima che, speriamo, consentirà loro di trascorrere un Natale più sereno.
Ricordiamo che questi lavoratori non percepiscono alcun reddito da mesi e sono stati privati anche dalla copertura degli ammortizzatori sociali, in virtu’ di un decreto interministeriale che, a partire da settembre scorso, li ha “espulsi” dalla platea per il superamento dei limiti temporali di fruizione, senza però prevedere alcuna misura alternativa a tutela.
Fu l’accordo unitario tra sindacati confederali e Regione Basilicata, siglato lo scorso ottobre, a prevedere una copertura almeno per i mesi di novembre e dicembre per queste persone che, diversamente, non avrebbero avuto altra disponibilità e sarebbero sprofondati nella disperazione totale.
A chi nutre e si nutre di slogan, probabilmente senza nemmeno conoscere la realtà dei territori e delle situazioni, noi rispondiamo con piccoli e grandi fatti concreti".

BAS 05


Cerca una notizia

(gg/mm/aaaa)

(gg/mm/aaaa)

ACR AGR BAS ESR

dalla più recente dalla meno recente

Cerca nell'archivio