Potenza: il 7/11 l’iniziativa “Lui sacerdote, io non credente”

punti apici 05/11/2014
ore 10:52
punti
AGR

AGRLa Fondazione Basilicata Futuro rende noto che il prossimo 7 novembre, dalle ore 16 presso la biblioteca nazionale di Potenza si terrà l’iniziativa di studio “Lui sacerdote, Io non credente” sull’amicizia tra Don Giuseppe De Luca, prete, editore ed intellettuale di Sasso di Castalda, e il segretario del Pci Palmiro Togliatti.
“Don Giuseppe De Luca e Palmiro Togliatti si incontrarono per la prima volta alla fine del 1944 in casa di Franco e Marisa Rodano, dirigenti del gruppo cattolico comunista romano. Fu il primo di molti incontri di don Giuseppe col leader del PCI. Il dialogo tra i due interlocutori, così distanti e ciascuno a suo modo così straordinari, fu subito cordiale. La conversazione spaziò, per richiami ed allusioni, su temi storici, letterari, politici, religiosi. La loro amicizia fu ricordata da Togliatti nella testimonianza apparsa dopo la morte del religioso col titolo "Lui sacerdote io non credente" che si propone ora come titolo della giornata di studio organizzata in occasione del cinquantesimo anniversario della morte di Palmiro Togliatti e che vedrà la partecipazione, fra gli altri, del Prof. Giuseppe Vacca, Presidente della Fondazione Istituto Gramsci, della Sen. Prof.ssa Emma Fattorini, ordinaria di Storia contemporanea alla Sapienza di Roma, e del Prof. Giampaolo D’Andrea. L'iniziativa è organizzata in collaborazione con la Fondazione Istituto Gramsci, la Biblioteca Nazionale di Potenza, l'Associazione per la Storia Sociale del Mezzogiorno e dell'Area Mediterranea”.

Cerca una notizia

(gg/mm/aaaa)

(gg/mm/aaaa)

ACR AGR BAS ESR

dalla più recente dalla meno recente

Cerca nell'archivio