Fials e Fsi su nuovi assetti organizzativi del San Carlo

punti apici 01/10/2014
ore 17:25
punti
AGR

AGRLa riunione sindacale tenutasi lo scorso 25 settembre, ha avuto come risultato l’esplicazione delle proposte per i nuovi assetti organizzativi delle sale operatorie e della Radiologia da parte dei Direttori delle U.O di Anestesia e Rianimazione (Dott. Pittella) e di Radiologia (Dott. Maroscia). E’ sottolineato in una nota congiunta di Fials e Fsi. Nel dettaglio-continua la nota - la proposta prevede una riorganizzazione dell’attività lavorativa su cinque giorni, con sabato e domenica liberi e una modifica dell’orario di lavoro con un inizio turno posticipato di 15 minuti e un nuovo turno pomeridiano. Al termine della riunione, le organizzazioni sindacali e le RSU presenti, non sembravano aver apprezzato gli sforzi di pianificazione organizzativa, più veementi i sindacati autonomi più ponderati i sindacati confederali, riservandosi infatti, di presentare nei giorni successivi le proprie osservazioni.
L’unico rientro settimanale previsto per una durata minima di quattro ore e quarantacinque minuti ed una durata massima di sei ore (che ha tanto il sapore di doppio turno), è la parte di proposta che ha suscitato maggiori perplessità. Ma ciò che ancor di più sorprende, è l’aver appreso dalla stampa dei giorni scorsi come lo scetticismo manifestato dalle organizzazioni confederali sulle conclusioni dell’incontro, si sia improvvisamente tramutato in una “valutazione positiva” delle stesse. Sorge infatti il sospetto -concludono i segretari Mecca (Fsi) e Costanzo (Fials) - che il subentrato parere positivo sia il risultato di un’ulteriore riunione dal carattere “riservato”.

BAS 05

Cerca una notizia

(gg/mm/aaaa)

(gg/mm/aaaa)

ACR AGR BAS ESR

dalla più recente dalla meno recente

Cerca nell'archivio