Comune Marsico, Macchia (Cd): un cartellone estivo da dimenticare

punti apici 20/08/2014
ore 09:45
punti
AGR

AGR“L’agosto marsicano 2014 è il peggiore di sempre”. E’ il commento del consigliere comunale, Massimo Macchia (Cd) eletto nella lista Marsico Insieme dopo i rifiuti del sindaco, Domenico Vita, ad accettare alcune iniziative proposte da associazioni culturali di Marsiconuovo. “Eppure - prosegue Macchia - l’Amministrazione ha speso sessantamila euro senza riuscire a organizzare eventi di spessore. In particolare - aggiunge il consigliere comunale – il presidente dei Giovani musicisti Lucani, Vito Milano aveva proposto quattro concerti a fronte di una spesa di 1.750 euro, ottenendo dal sindaco solo un rifiuto. Così com’è scomparso il Festival D’Arte di Strada organizzato dall’associazione Teatrale culturale marsicana guidata da Maria Luisa Barbante costretta in una lettera aperta a spiegare i motivi dell’assenza della manifestazione nel cartellone estivo. In questo quadro - conclude Macchia - solo lo sforzo di singole associazioni ha permesso di limitare i danni e organizzare eventi come la “Passeggiata nella storia” e i tradizionali festeggiamenti in onore di San Genuario”.

Cerca una notizia

(gg/mm/aaaa)

(gg/mm/aaaa)

ACR AGR BAS ESR

dalla più recente dalla meno recente

Cerca nell'archivio