Comune Pz, Carretta (PD) su gestione cultura in città

punti apici 26/07/2014
ore 16:00
punti
AGR

AGR" Assolutamente sorprendenti ed incaute le affermazioni dell'Assessore alla cultura del Comune di Potenza De Francesco in ordine a vicende che interessano le attività delle associazioni culturali della città ed in particolare quelle di un circolo ARCI potentino." È quanto afferma il consigliere del PD Gianpaolo Carretta che aggiunge "non avendo altre motivazioni per rispondere alle osservazioni del Circolo l'Assessore mescola impropriamente le legittime proteste degli associati con questioni politiche, posizioni di autorevoli consiglieri comunali e incomprensibili accuse alla uscente Amministrazione comunale. Piuttosto che parlare di pratiche di "buoni uffici" e mancato " rispetto di regole" da parte di altri, l'Assessore abbia il buon senso di chiarire bene cosa intende fare, stante i primi provvedimenti del tutto inconsistenti e, nel rispetto delle regole istituzionali, venga nella competente Commissione consiliare ad illustrare programmi e procedure. Circa il passato siamo stati abituati, nonostante la ristrettezza di risorse, a ben altri momenti culturali e a ben altri confronti ed il tutto, notoriamente, senza che si sia guardato a nessun colore politico ma anzi abbiamo visto sempre sollecitare e mai comprimere il protagonismo della Città.
Non ci appartiene -conclude- l'idea di una cultura di parte come invece sembra serpeggiare tra le parole dell'Assessore. Ci aspettiamo per il bene della città un serio cambio di atteggiamento."


  

Cerca una notizia

(gg/mm/aaaa)

(gg/mm/aaaa)

ACR AGR BAS ESR

dalla più recente dalla meno recente

Cerca nell'archivio