Latronico (FI) su demanio marittimo

punti apici 06/06/2014
ore 16:21
punti
AGR

AGR“Le imprese balneari sono una realtà importante dell'Italia, per molte regioni del Paese rappresentano un’infrastruttura cruciale per il turismo ed un segmento produttivo attorno a cui ruotano migliaia di imprese familiari e di addetti. Il gruppo parlamentare di Forza Italia  ha raccolto le istanze di un comparto  messo in seria difficolta' dalle disposizioni della cosiddetta 'direttiva Bolkestein', ridisegnando con una proposta di legge la normativa del settore. La proposta di legge presentata dal capogruppo Brunetta, dall'on.Abrignani  e da altri colleghi parlamentari, che ho inteso sottoscrivere punta a disciplinare in modo strutturale il quadro generale dell'istituto delle concessioni demaniali marittime”. Lo ha dichiarato l’on. Cosimo Latronico (FI), componente della commissione Bilancio della Camera. “La proposta di legge ha l'obiettivo di ridefinire il perimetro delle aree comprese nel demanio marittimo, sdemanializzando ed escludendo dal regime concessorio quelle già destinate allo svolgimento di attività turistico-ricreative e sportive. Queste aree verranno cedute, con la previsione di un diritto di opzione per gli attuali concessionari o di un diritto di prelazione, nel caso di vendita ad un prezzo inferiore a quello di esercizio dell'opzione. L'auspicio è che su questo testo si possa realizzare una larga convergenza con gli altri gruppi parlamentari  per ottenere un iter rapido che consenta di dare risposte concrete ai problemi del settore che coinvolge migliaia di imprese turistiche che chiedono da anni di avere certezza in aree in cui peraltro sono stati realizzati spesso importanti investimenti privati anche  assistito da contributi pubblici”.

bas 02

Cerca una notizia

(gg/mm/aaaa)

(gg/mm/aaaa)

ACR AGR BAS ESR

dalla più recente dalla meno recente

Cerca nell'archivio