Pac 2014-2020: seminari informativi e consultazione on line

punti apici 13/02/2014
ore 11:12

Aperte le iscrizioni per partecipare all’incontro del prossimo 21 febbraio dedicato alla riforma agricola. Sul sito basilicatapsr.it è possibile consultare il documento di preparazione del nuovo Psr

punti
AGR

AGRArchitettura giuridica della Politica agraria comunitaria (Pac), cambiamenti regolamentari a livello comunitario, interventi di mercato per la stabilizzazione dei redditi agricoli, quadro strategico per lo sviluppo rurale e nuovi assetti programmatici. Sono alcuni dei temi al centro del seminario informativo dedicato alla riforma della Pac 2014.-2020, I e II pilastro, in programma il prossimo 21 febbraio a Potenza nell’aula Magna della facoltà di agraria dell'Università degli Studi della Basilicata a Macchia Romana (a partire dalle 10.30) condotto dall’assessore alle Politiche Agricole e Forestali della Regione Basilicata, Michele Ottati.
Il seminario è rivolto al mondo agricolo, alle organizzazioni professionali, alle parti sociali, economiche ed ambientali, alle istituzioni e alla comunità, e sarà utile per conoscere le nuove regole che orientano la programmazione 2014-2020 per comprendere il nuovo assetto per lo sviluppo rurale basato sulle sei priorità generali individuate con i relativi settori di interesse. L’azione di divulgazione e informazione dedicata alla riforma della Politica Agricola Comune 2014-2020 è proposta in concomitanza con la consultazione online sul documento di preparazione del nuovo Programma di Sviluppo Rurale che dalla scorsa settimana è pubblicato sul sito www.basilicatapsr.it per raccogliere dal basso le istanze, i bisogni, gli obiettivi che si intendono perseguire per il futuro del settore, coinvolgendo in modo diretto e indiretto il partenariato istituito secondo il codice di condotta europeo e i portatori di interesse, che insieme possono incidere sulla nuova programmazione in modo utile ed efficace.
Del I Pilastro l'assessore Ottati illustrerà le nuove regole sugli interventi di mercato che riguardano la stabilizzazione dei redditi degli agricoltori tramite la gestione dei mercati agricoli e il regime dei pagamenti diretti, finanziato dal Fondo Europeo Agricolo e di Garanzia (FEAG); del II Pilastro, dedicato alla promozione della competitività delle imprese agricole e allo sviluppo rurale, spiegherà il nuovo assetto basato sulle sei priorità, sulle focus area e sulle misure programmate a livello territoriale dal Programma di Sviluppo Rurale finanziato dal Fondo Europeo Agricolo per lo Sviluppo Rurale (FEASR).
Il prossimo seminario informativo, in programma l'8 marzo 2014, dalle 10.30 alle 13.30 sempre all'ateneo lucano, sarà dedicato alle prospettive del turismo sostenibile in Basilicata nel periodo 2014-2020. L'incontro, dedicato agli imprenditori che operano nel turismo rurale, sarà utile per definire strategie e azioni per la valorizzazione del settore e approfondire alcune buone pratiche già sperimentate su altri territori. Oltre all'assessore Ottati, interverranno Jean Pierre Martinetti, delegato generale Città della cultura e del turismo sostenibile, Gréoux les Bains, PACA (Provence Alpes Côte d’Azur), Paolo Bongini, presidente Rete Europea NECSTour e Franco Ianniello, già direttore Unità Turismo Commissione Europea.
Gli interessati a partecipare sono invitati a compilare il modulo di iscrizione pubblicato sul sito basilicatapsr ad inviarlo all'indirizzo psr2020@regione.basilicata.it.


dem
bas 02

Cerca una notizia

(gg/mm/aaaa)

(gg/mm/aaaa)

ACR AGR BAS ESR

dalla più recente dalla meno recente

Cerca nell'archivio