Cgil Basilicata, le date delle assemblee

punti apici 04/02/2014
ore 08:59
punti
BAS

BAS“Il congresso della Cgil in Basilicata entra nel vivo, con centinaia di assemblee in fase di svolgimento per chiamare oltre 64 mila tra lavoratori, disoccupati e pensionati iscritti al sindacato a scegliere quali priorità, quali azioni mettere in campo per affrontare la crisi e rilanciare lavoro e diritti. Come sempre il congresso della Cgil sarà uno dei più importanti momenti di democrazia e partecipazione nel paese e nella nostra regione, in un'epoca di ipocrisie, troppi “uomini soli al comando”, leaderismo e populismo. Le tante assemblee serviranno anche a far conoscere ancora di più le proposte della Cgil per la Basilicata, il Piano del Lavoro redatto unitariamente, le proposte del sindacato per modificare la legge Fornero e permettere di poter andare in pensione con uscite flessibili, per riformare il sistema fiscale spostando più risorse a favore dei  lavoratori e pensionati (contribuendo al rilancio dei consumi e quindi dell'economia), oltre che per far esprimere i nostri iscritti sul recente Testo Unico sulla rappresentanza che rappresenta una vittoria della Cgil e della sua impostazione volta a dare più potere e democrazia a RSU e lavoratori”. E’ quanto si legge in una nota della segreteria regionale della Cgil Basilicata.
“Terminate le assemblee di base sarà poi il tempo dei congressi provinciali e regionali delle categorie e delle strutture confederali, a cui parteciperanno oltre che rappresentanti delle associazioni datoriali e di Cisl e Uil, esponenti di rilievo nazionale della Cgil. Queste le date dei congressi: 21 febbraio Fisac-Cgil (bancari e assicurativi) di Matera, 22 febbraio Fillea – Cgil di Matera (edili), 24 febbraio Flai-Cgil di Potenza, 25 febbraio Filt- -Cgil (trasporti) di Matera, 25 Febbraio Nidil --Cgil  (nuove identità del lavoro, precari) di Potenza,  26 febbraio Filcams –Cgil (turismo, commercio e servizi) di Matera, 28 febbraio Filctem –Cgil (elettrici, chimici e tessili) di Matera, 28 febbraio Fiom –Cgil (metalmeccanici) di Basilicata, 28 febbraio Slc –Cgil (lavoratori della comunicazione) di Basilicata, 1 marzo Fillea –Cgil (edili) di Potenza, 1 marzo Fisac –Cgil (bancari e assicurativi) di Basilicata, 2 marzo Flc-Cgil (lavoratori della conoscenza) di Matera, 3 marzo Fp-Cgil (pubblico impiego) di Potenza, 5 marzo Fp-Cgil (pubblico impiego), 5 marzo Flc-Cgil (lavoratori della conoscenza) di Potenza, 6 marzo Spi-Cgil (pensionati) di Matera, 6 marzo Filctem-Cgil (elettrici, chimici e tessili) di Potenza, 7 marzo Filt –Cgil (trasporti) di Basilicata, Spi-Cgil (pensionati) di Potenza, 8 marzo Filcams –Cgil (turismo, commercio e servizi) di Potenza, 9 marzo Flc –Cgil (lavoratori della conoscenza) di Basilicata, 12 marzo Spi-Cgil (pensionati) di Basilicata.

bas 06

Cerca una notizia

(gg/mm/aaaa)

(gg/mm/aaaa)

ACR AGR BAS ESR

dalla più recente dalla meno recente

Cerca nell'archivio