Prov. Pz. Credito Etico Studenti Universitari, pubblicato bando

punti apici 28/11/2013
ore 13:59
punti
BAS

BAS“La pubblicazione del bando Cesu, come lo scorso anno, conferma la volontà di garantire agli studenti meritevoli, nonostante l’entità dei tagli e la precarietà istituzionale che interessa da tempo l’ente Provincia, le risorse finanziarie necessarie al completamento degli studi universitari, laddove le famiglie non riescano a farsene carico. I crediti, assieme alla carta dello studente “Io Studio”, estesa anche agli universitari, e al programma “Abitare il futuro”, fanno parte di un quadro strategico di scelte e priorità ben definito. Del resto senza investimenti in sapere e formazione e senza e un’istruzione di qualità sarà difficile per il nostro territorio spezzare le catene della crisi”.
Lo ha dichiarato il presidente della Provincia di Potenza Piero Lacorazza annunciando la pubblicazione, sul sito dell’Ente (www.provincia.potenza.it), del bando per il Credito Etico per gli Studenti Universitari (CESU) Anno Accademico 2013-2014, frutto della convenzione siglata tra Provincia, Banca Popolare Etica e Fondazione Antiusura Interesse Uomo. Anche per il 2013-2014, quindi, saranno finanziati a studenti universitari residenti nella Provincia di Potenza, già iscritti e che si iscrivono ad una qualunque università legalmente riconosciuta sul territorio nazionale, 100 prestiti (importo massimo di 2.500 annui, concedibile per un massimo di 2 anni). Il termine per la presentazione delle domande è fissato al 30 dicembre 2013. “Come Provincia - ha aggiunto l’assessore alla Cultura Francesco Pietrantuono – sosteniamo il sapere, avendo l’obiettivo di coniugare la valorizzazione del merito e la concreta affermazione del diritto allo studio, aiutando le famiglie e scongiurando il rischio che le ripercussioni della crisi ricadano sulle nuove generazioni”.

r.s. - bas 08

Cerca una notizia

(gg/mm/aaaa)

(gg/mm/aaaa)

ACR AGR BAS ESR

dalla più recente dalla meno recente

Cerca nell'archivio