Trasporto disabili; Regione destina fondi a Province

punti apici 15/11/2013
ore 15:56

Definite le modalità di erogazione dei 170 mila euro che saranno trasferiti alle Province di Potenza e Matera per favorire la libera circolazione delle persone diversamente abili per l’anno scolastico 2013/2014

punti
AGR

AGRLa Giunta regionale della Basilicata he definito le modalità per ripartire alle Province di Potenza e Matera i fondi destinati al trasporto delle persone disabili per l’anno scolastico 2013/2014.
Si tratta complessivamente di una prenotazione di impegno di 170 mila euro sul bilancio regionale corrente, che presenta le necessaria disponibilità. Il contributo è volto a favorire la libera circolazione degli alunni diversamente abili per garantirne la frequenza e l’effettiva fruizione del diritto allo studio. La metà dei fondi sarà stanziata, in maniera proporzionale, sulla base del numero di disabili che beneficiano del trasporto; l’altro 50 per cento sarà invece suddiviso in maniera proporzionale sulla base delle spese sostenute dalle Province per il trasporto nell’anno scolastico precedente. Le Province dovranno richiedere il beneficio entro 15 giorni dalla data di pubblicazione sul Bur della regione Basilicata e sul sito www.basilicatanet.it.

zac

Cerca una notizia

(gg/mm/aaaa)

(gg/mm/aaaa)

ACR AGR BAS ESR

dalla più recente dalla meno recente

Cerca nell'archivio