Fed. Maestri del Lavoro: mettersi al servizio della Basilicata

punti apici 04/11/2013
ore 13:09
punti
BAS

BASIl Consolato Regionale di Basilicata della Federazione dei Maestri del Lavoro in vista delle elezioni per il rinnovo del Consiglio Regionale rivolge, in una nota, “un appello a quanti hanno inteso mettersi in verifica, chiedendo il voto degli elettori, di riflettere adeguatamente sulla responsabilità che vanno ad assumersi, sapendo che il futuro di questa nostra regione verrà posto nelle loro mani, affinchè sappiano e vogliano servirla e non servirsene, così corrispondendo a quei tanti sforzi che Lavoratrici e Lavoratori, che oggi possono fregiarsi del titolo di “Maestri del Lavoro”, hanno saputo nel tempo rappresentare e spesso con sacrificio, passione e tanta dignità”.
"In tante occasioni - sottolineano i MdL di Basilicata -  abbiamo incalzato quanti sono stati chiamati a rappresentare i Cittadini nelle Istituzioni, come in occasione della consegna delle onorificenze il 1° Maggio, oppure negli innumerevoli incontri che svolgiamo durante l’anno, e anche in occasione di dibattiti e confronti quale quello sviluppatosi per il rinnovo e l’adeguamento dello Statuto Regionale (anche questo arenatosi miseramente, nonostante siamo l’unica regione a non avervi fatto fronte) .
Intendiamo ribadirlo anche in questa importante occasione, senza volerci schierare, ma nella consapevolezza di voler continuare ad essere pungolo e stimolo perché si costruisca una società migliore, fatta di Rappresentanti e Rappresentati che sappiano interloquire nell’interesse generale del Territorio, prima ancora che la stessa dignità istituzionale possa essere ridimensionata, come va accadendo attraverso le sistematiche cancellazioni e soppressioni di importanti presidi, ultimo dei quali l’Ufficio Scolastico Regionale".

BAS 05

Cerca una notizia

(gg/mm/aaaa)

(gg/mm/aaaa)

ACR AGR BAS ESR

dalla più recente dalla meno recente

Cerca nell'archivio