Pubblico impiego; Uil Fpl chiede modifica norma legge stabilità

punti apici 02/11/2013
ore 16:28
punti
BAS

BASIn una nota, la Uil  Fpl lancia un appello a tutti i parlamentari lucani, affinché  venga modificato il testo della legge di stabilità, per quanto concerne il pubblico impiego.
Secondo il sindacato, “tale norma penalizza ulteriormente i dipendenti pubblici, già pesantemente danneggiati ormai da anni dal blocco dei Ccnl. A parere della Uil modificando il testo della legge si potrebbe quantomeno sbloccare la Contrattazione integrativa, parte economica e non solo quella normativa. Sempre in tema di risorse utilizzando i residui dei fondi esistenti, se sbloccati, servirebbero a dare linfa alle busta paga dei lavoratori ormai erose dal potere di acquisto. Infatti si potrebbe prevedere,  laddove il fondo  lo supporterebbe, di effettuare le progressioni economiche orizzontali o quelle verticali. Altra nota dolente, continua la Uil Fpl, è la previsione del mancato pagamento del festivo infrasettimanale che toglierebbe altre risorse in tasca ai  lavoratori".

bas 07

Cerca una notizia

(gg/mm/aaaa)

(gg/mm/aaaa)

ACR AGR BAS ESR

dalla più recente dalla meno recente

Cerca nell'archivio