Pcma; Fiom: nonostante esclusione pronti a difendere lavoratori

punti apici 02/11/2013
ore 13:13
punti
BAS

BASIn merito alla vertenza dei lavoratori della Pcma, la Fiom Cgil di Matera fa sapere che “sarebbe utile e opportuno, dati gli annunciati investimenti da parte di Fiat presso gli stabilimenti di Melfi e Tito Scalo, tentare la proroga della Cigs e creare le condizioni acchè sia data la possibilità a quei lavoratori di essere ricollocati al lavoro”.
"La Fiom Cgil un anno fa – è scritto in una nota - espresse la sua posizione tramite un volantino che fu diffuso fra i lavoratori. Sempre la Fiom Cgil cercò in ogni modo di convincere le altre sigle sindacali ad essere uniti nella gestione di questa vertenza. Ma si preferì escludere la Fiom e ignorare le sue posizioni di tutela a favore dei lavoratori. Oggi bisogna riparare a quel vulnus e cercare, responsabilmente, di avviare un confronto unitario con l’azienda per attutire il più possibile le conseguenze negative dell’accordo siglato un anno fa. La Fiom Cgil di Matera, nonostante fu esclusa dal confronto, oggi si mette a disposizione per tentare ogni azione unitaria per difendere i posti di lavoro".

bas 07

Cerca una notizia

(gg/mm/aaaa)

(gg/mm/aaaa)

ACR AGR BAS ESR

dalla più recente dalla meno recente

Cerca nell'archivio