Florio (Cd), vigilare su Politex Pisticci

punti apici 06/09/2013
ore 16:32
punti
BAS

BAS“Vigilare perché il processo di riorganizzazione della Politex (Gruppo Freudenberg) non si traduca in una penalizzazione occupazionale e produttiva dello stabilimento di Pisticci, oltre che di quello in provincia di Como, deve essere un impegno prioritario della politica e delle istituzioni locali e regionale”: è quanto sostiene Rossana Florio, consigliere comunale di Pisticci e dirigente regionale del Centro Democratico.
“Ritengo – aggiunge – che vada sostenuta ad ogni tavolo di concertazione la proposta sindacale di “stoppare” l’avvio delle procedure che fanno seguito alla dichiarazione aziendale di esubero per 15 dipendenti di Pisticci, evitando di trovarci di fronte al fatto compiuto prima di entrare nel merito del programma del Gruppo. Nessuno vuole disconoscere i problemi di mercato derivanti dalla riduzione di commesse”. “Solo che abbiamo bisogno di capire di più e di conoscere in dettaglio il programma annunciato al fine di adeguare gli impianti ad una più moderna tecnologia ed a più elevata capacità produttiva. Sarebbe infatti un controsenso – afferma Florio – pensare di accrescere qualità e quantità di produzione a scapito dell’occupazione o magari riducendo il numero già risicato di dipendenti”. “Inoltre, da parte di Confindustria Basilicata che sostiene la Politex ci aspettiamo un impegno diretto che non limiti a dare ragione al gruppo imprenditoriale e a diffondere un comunicato”.
bas 02

Cerca una notizia

(gg/mm/aaaa)

(gg/mm/aaaa)

ACR AGR BAS ESR

dalla più recente dalla meno recente

Cerca nell'archivio