Segnala ad un amico stampa

Prefettura Matera, istituito gruppo lavoro agroalimentare e pesca

23/07/2013 18:01

BASIl comparto agroalimentare e della pesca rappresenta un settore produttivo tradizionalmente importante, la cui promozione e valorizzazione può rivelarsi fondamentale per sostenere la competitività italiana a livello internazionale. In tale ottica, la tutela dei consumatori, la garanzia e la protezione delle eccellenze alimentari, richiedono una mirata attività di vigilanza e di controllo in grado di prevenire gli abusi e sanzionare le irregolarità sostanziali. Lo evidenzia in una nota l’ufficio stampa della Prefettura di Matera. Il Prefetto, Luigi Pizzi, ha presieduto questa mattina, nel Palazzo del Governo, un incontro per discuterne.
Dal confronto è emersa l’esigenza di dar vita ad un’azione sinergica tra tutti gli uffici istituzionalmente preposti ai controlli, in modo da superare, anche attraverso le tecnologie informatiche, le criticità che derivano dalla sovrapposizione degli interventi e dalla dispersione di risorse. Per avviare un monitoraggio condiviso dei fattori di rischio che incidono sulle attività agroalimentari e sulla pesca, ma anche delle criticità che caratterizzano le produzioni nell’ambito dei relativi comparti, il Prefetto di Matera ha istituito, presso la Prefettura di Matera, un gruppo di lavoro che si riunirà con cadenza mensile, per creare un patrimonio informativo utile ad indirizzare le attività di prevenzione, vigilanza e controllo su obiettivi sensibili, in modo da prevenire gli abusi e sanzionare le attività irregolari, implementando i livelli di tutela dei consumatori. Il gruppo di lavoro- conclude la nota - sarà coordinato dalla Prefettura di Matera e composto da rappresentanti delle Istituzioni e degli Enti presenti all’incontro.


bas12