Protezione rischi sismici, città resilienti: incontro a Matera

punti apici 12/07/2013
ore 14:15

Braia: la Campagna dell’Onu ‘Making Cities Resilient’ è un'importante opportunità per la Basilicata

punti
AGR

AGRIl punto sullo stato di attuazione dei piani comunali di Protezione civile per la prevenzione del rischio sismico e la presentazione della campagna Onu “Making Cities Resilient” sono stati al centro della riunione che si è svolta oggi nella sala consiliare della Provincia di Matera.
Si è trattato di un primo incontro tecnico-informativo organizzato dal Dipartimento infrastrutture della Regione Basilicata con il supporto delle Prefetture e delle Province di Matera e Potenza e il Dipartimento nazionale di Protezione Civile (DPC) con i sindaci e le strutture tecniche comunali. Analoga iniziativa si svolgerà giovedì 18 luglio,  a Potenza presso il Museo provinciale.
L’assessore Luca Braia si è soffermato, in particolare, sull’importanza della campagna Onu per la costruzione delle ‘Città resilienti’, evidenziato che sono già una ventina i Comuni lucani che hanno aderito al progetto di sensibilizzazione culturale internazionale, invitato i sindaci presenti a cogliere l’opportunità sottoscrivendo i dieci punti essenziali a garantire la resilienza dei territori e attivando azioni sinergiche sovracomunali. L’assessore con delega alla Protezione Civile ha reso noto che si svolgerà nella Città dei Sassi, all’inizio del prossimo autunno, nell’ambito del percorso di candidatura di Matera a Capitale europea della Cultura 2019, un incontro tra tutte le città italiane aderenti alla Campagna dell’Onu.

Maf



Cerca una notizia

(gg/mm/aaaa)

(gg/mm/aaaa)

ACR AGR BAS ESR

dalla più recente dalla meno recente

Cerca nell'archivio