Fai Cisl, Flai Cgil e Uila Uil su cantieri Apea progetto Vie Blu

punti apici 11/07/2013
ore 17:28
punti
BAS

BASI sindacalisti di Fai Cisl Vincenzo Cavallo, di Flai Cgil Marcella Conese e di Uila Uil Leonardo Barbalinardo in una nota esprimono preoccupazione per il rischio della interruzione dei cantieri  dell’Apea del materano, a causa del mancato trasferimento di risorse da parte della Regione verso la Provincia di Matera. "La situazione del Progetto Vie Blu - sostengono i sindacalisti - sta peggiorando di giorno in giorno".
“L’interruzione dei lavori per gli operai potrebbe essere assunta lunedì prossimo da parte del Consiglio di Amministrazione dell’Apea, poiché – sottolineano -  non ha risorse disponibili per il pagamento degli stipendi e dei conseguenti oneri sociali. È evidente che tale decisione pregiudicherebbe la possibilità per gli oltre 200 operai di svolgere 150 giornate lavorative entro il 31 dicembre prossimo. I cantieri sono stati avviati il 27 maggio scorso. I lavoratori non ricevono salario dallo scorso mese di dicembre”.
Le organizzazioni sindacali chiedono alla Regione di convocare in tempi brevi un incontro tra le parti per trovare una soluzione.

BAS09

Cerca una notizia

(gg/mm/aaaa)

(gg/mm/aaaa)

ACR AGR BAS ESR

dalla più recente dalla meno recente

Cerca nell'archivio