Psi, oggi giornata di mobilitazione "Solo lavoro"

punti apici 08/06/2013
ore 12:10
punti
BAS

BAS“Solo lavoro!”: è il titolo della giornata di mobilitazione che ha fatto tappa oggi a Potenza nel Parco Europa Unita dove dirigenti locali e provinciali del Psi hanno incontrato i cittadini per illustrare le tre proposte di legge sul tema del lavoro, già presentate dal Psi, con la raccolta delle firme e il volantinaggio. “I punti di partenza per affrontare la drammatica situazione in cui versa il mondo del lavoro – sostengono i segretari provinciale e cittadino del Psi Donato Cutro e Archimede Leccese - sono la creazione di nuove politiche del lavoro, in grado di ridare dignità a milioni di italiani, e il favorire la progettualità ai giovani, permettendo di riavviare la nostra economia. L’iniziativa parlamentare socialista mira infatti al riconoscimento delle tutele elementari per i lavoratori “atipici” che hanno contratti precari o a tempo determinato (ammortizzatori sociali, garanzia della tutela della malattia, ferie), alla reintroduzione degli over 40 che hanno perso il lavoro, e alla defiscalizzazione alle imprese che assumono giovani e donne”. Secondo i padri costituenti la Repubblica italiana si doveva fondare sul lavoro (art. 1 della Costituzione). Ma così non è! Creare nuove politiche del lavoro significa restituire senso alla nostra Carta dei diritti, dignità a milioni di italiani,  progettualità ai giovani e quella capacità di spesa che rimetterebbe in moto la nostra economia”.
Oltre alla raccolta delle firme a sostegno delle tre proposte di legge sul lavoro, ha avuto inizio anche quella relativa ai referendum appoggiati dal Psi nell’ambito dell’iniziativa referendaria “Cambiamo noi”, promossa dai socialisti e dai Radicali e aperta a tutte le forze politiche laiche e riformiste. Su sei quesiti referendari, il Psi ne ha appoggiati tre: due sul tema dell’immigrazione e uno sul divorzio breve.

bas 08

Cerca una notizia

(gg/mm/aaaa)

(gg/mm/aaaa)

ACR AGR BAS ESR

dalla più recente dalla meno recente

Cerca nell'archivio