Imprese, nota del Coordinamento regionale Centro Democratico

punti apici 06/06/2013
ore 17:54

punti
BAS

BAS"Gli ultimi dati sulla “mortalità” e “natalità” delle imprese, prodotto interno lordo e licenziamenti, impongono alla politica di ripiegarsi sul modello di sviluppo da riscrivere per la nostra regione, a partire dalla difesa del territorio contro l’aggressione petrolifera”. È quanto si legge in una nota del coordinamento regionale del Centro Democratico". “Le scelte da compiere non possono limitarsi dalla “trincea” da costruire intorno alla irrinunciabile scelta di moratoria petroliera – è scritto - ma richiedono coraggio per imboccare un percorso di sviluppo sostenibile adeguando e modificando programmi precedenti di spesa dei fondi comunitari che continuano a rappresentare l’unica fonte finanziaria disponibile”. “Dall'agricoltura all'edilizia, dalle piccole e medie imprese all’artigianato – conclude la nota - l'economia può declinarsi in vari modi, come molti sono i modi di "fare economia sociale".

Bas11


Cerca una notizia

(gg/mm/aaaa)

(gg/mm/aaaa)

ACR AGR BAS ESR

dalla più recente dalla meno recente

Cerca nell'archivio