Segnala ad un amico stampa

Cantina di Venosa: medaglia d’oro all’aglianico del Vulture

06/06/2013 12:35

BASL'Aglianico del Vulture della Cantina di Venosa alla ribalta internazionale. Alla XII edizione del concorso enologico internazionale "Selezione del Sindaco" organizzato dall'associazione nazionale Città del Vino e Recevin, il Carato Venusio del 2008 ha conquistato la medaglia d'oro.
“L'aglianico del Vulture – riferisce in una nota la Cantina di Venosa -  si è distinto tra le 1.242 etichette dell’unica rassegna vitivinicola internazionale, patrocinata dal ministero delle Politiche agricole e dall’Oiv-Organisation Internazionale de la Vigne e du Vin, che prevede la partecipazione congiunta dell’azienda produttrice e del Comune in cui sono localizzati i vigneti. Una perfetta sinergia tra pubblico e privato, dove il sindaco si unisce ai vignerons per fare da testimonial ai vini del proprio territorio, riservato a Docg, Doc e Igt. Oltre alla medaglia d'oro la Cantina si aggiudica anche una medaglia d'argento con il Terre di Orazio Dry Muscat.
Soddisfatto  Francesco Perillo, il presidente di Cantina di Venosa "R iusciamo a produrre vini di pregio utilizzando energia pulita e rispettosa dell'ambiente sfruttando fonti di energia rinnovabili. La premiazione avrà luogo a Roma in Campidoglio il prossimo 9 luglio”.

BAS09