Materaefiera, accordi con Fidas per puntare sul sociale

punti apici 03/06/2013
ore 11:54
punti
BAS

BASProseguono  i lavori di preparazione dell’ evento di settembre Materaefiera 2013.  La Quadrum, promotrice dell’evento, fa sapere di aver definito con la Fidas Matera e Fidas Basilicata i dettagli e i temi del convegno che la stessa associazione di volontariato curerà .
“ La linea d’intenti stretta con la Fidas -  questo il commento di Franco e Donato Braia  - si inserisce in quella parte fieristica che punta al settore sociale e al  volontariato che integra il messaggio che Materaefiera vuole lanciare: una fiera a 360 gradi capace di intercettare e mediare tutto ciò che riguarda la vita attiva del nostro territorio. Fidas è sicuramente,  alla pari di tante altre novità che realizzeremo e sperimenteremo,  un evento importante. Già nelle precedenti edizioni abbiamo dato spazio al mondo del volontariato ed  è nostra intenzione proseguire  su questa strada perché è necessario unire le forze che operano sul territorio in maniera sinergica per uscire insieme dallo stato di stallo contingente”. 
“ Siamo onorati che Materaefiera ci abbia concesso uno spazio per promuovere la nostra iniziativa  ” ha commentato il presidente Fidas regionale Paolo Ettorre “ Siamo convinti che la presenza di Carlo Borgomeo e il tema scelto rispetti lo spirito fieristico proposto ed è per noi l’occasione di parlare di volontariato e Terzo settore anche dal punto di vista della ricaduta socio economica”.

BAS09

Cerca una notizia

(gg/mm/aaaa)

(gg/mm/aaaa)

ACR AGR BAS ESR

dalla più recente dalla meno recente

Cerca nell'archivio