Aor San Carlo, primato meridionale per pagamenti veloci

punti apici 22/04/2013
ore 16:06
punti
BAS

BAS“Il San Carlo è l’azienda del sistema sanitario nazionale più veloce nei pagamenti dei fornitori dell’intero Mezzogiorno. Ad assegnare questo ulteriore primato è sempre il Sole 24ore Sanità che nell’ultimo numero stila una graduatoria sulla base dei dati di Assiobiomedica. Con i 130 giorni di pagamento il San Carlo supera le migliori aziende della Sicilia (Asp Trapani 146), della Calabria (Ao Reggio 259), della Puglia (As Bat 160), della Campania (Ao Moscati di Avellino 166)”. E’ quanto si legge in un comunicato del S. Carlo. “Per la media dei pagamenti la Basilicata si colloca al 5° posto, con 138 giorni, superiori soltanto alle performance di Trentino Alto Adige (84), Val d’Aosta (88), Friuli V.G. (90) e Lombardia (105). Il valore è nettamente inferiore a quello espresso da regioni di ottima fama come Emilia Romagna (272) e Toscana (264)”. “E’ un altro indicatore – dichiara il direttore generale Giampiero Maruggi – della buona qualità del nostro apparato amministrativo. Abbiamo avviato un ulteriore miglioramento di processo. Ai fornitori virtuosi che si rapportano al meglio con l’azienda riconosciamo tempi ancora più rapidi di pagamento”.
Il meccanismo introdotto è il seguente: ai fornitori che pur non rientrando nei termini della spending review accettano di concedere uno sconto il pagamento è assicurato a 60 giorni dalla fine del mese di fatturazione. Con questo standard il San Carlo uguaglia sostanzialmente le aziende più virtuose a livello nazionale: l’Asl provinciale di Bergamo (67 giorni) e l’ASL 4 Medio Friuli (69 giorni).


bas 06

Cerca una notizia

(gg/mm/aaaa)

(gg/mm/aaaa)

ACR AGR BAS ESR

dalla più recente dalla meno recente

Cerca nell'archivio