Segnala ad un amico stampa

Giovane lucano mette on line il dizionario dei rifiuti

18/01/2012 11:25

BASFrancesco Cucari, il giovane liceale rotondellese mette sul web il Dizionario dei Rifiuti. Dall’indirizzo www.dizionariodeirifiuti.it si accede a un vero e proprio motore di ricerca sulla raccolta differenziata che al momento nel nostro Paese rappresenta la prima iniziativa in tale senso.
Uno strumento fortemente innovativo, utile e indispensabile per i cittadini, alle prese quotidianamente col problema di differenziare i rifiuti nei cassonetti di diverso colore. Il Dizionbario rappresenta il primo strumento in Italia ad effettuare la geolocalizzazione degli utenti per effettuare una corretta raccolta differenziata, secondo le regole previste in ciascun comune. Infatti è possibile scegliere in avvio il proprio comune di riferimento, denominato Comune Differente, se questo avrà aderito all'iniziativa. Dizionario dei Rifiuti è uno strumento che permette al Comune un utilizzo mirato della tecnologia, per comunicare la propria presenza sul territorio con un'attenzione costante finalizzata all' ambiente ecosostenibile. Completamente gratuito per il cittadino, che non avrà più problemi con la differenziazione dei rifiuti.
Tra i primi Comuni Differenti c’è da registrare Napoli, Ponte nelle Alpi (8500 abitanti) riconosciuto come il Comune più riciclone d’ Italia, Genova (il sesto comune italiano per popolazione), Belluno e quindi, ma non ultimo, il Comune di Rotondella, la piccola realtà lucana dove vive lo sviluppatore Francesco Cucari e dove ha preso il via l'idea del Dizionario dei Rifiuti.

bas 03