Start up asili nido, giunta posticipa scadenza Avviso pubblico

punti apici 24/09/2020
ore 15:46
punti
AGR
.

.

AGRLa giunta regionale, nella seduta di ieri, ha approvato la proroga delle attività relative all’Avviso pubblico per la concessione di contributi in favore dei Comuni che per l’anno socio-educativo 2019/20 hanno attivato una start up di asilo nido a titolarità pubblica.
Lo rende noto l’assessore alla Salute e Politiche sociali, Rocco Leone.
“A causa del fermo dovuto al protrarsi dell’emergenza sanitaria, sono state accolte le richieste dei Comuni interessati, disponendo – sottolinea Leone – di posticipare la scadenza per la realizzazione delle attività e la relativa spesa al 31 dicembre 2020 e, conseguentemente, di fissare il termine ultimo per la rendicontazione degli investimenti ammessi al 31 gennaio 2021.
Il posticipo al 31 dicembre – prosegue l’assessore – riguarda lo svolgimento delle attività del progetto e quindi la possibilità di sostenere tutti i relativi costi, secondo le modalità previste dall’art. 9 dell'Avviso pubblico per la concessione dei fondi previsti nell'intervento n. 2 del Piano tematico ‘Servizi di cura per l’infanzia - Obiettivo di Servizio - Start - Up Nidi di Infanzia’. Da questa data decorrerà, altresì, il termine di un mese per la presentazione del rendiconto finanziario”.
  

Cerca una notizia

(gg/mm/aaaa)

(gg/mm/aaaa)

ACR AGR BAS ESR

dalla più recente dalla meno recente

Cerca nell'archivio