Microcredito, la Misura presentata oggi a Venosa

punti apici 15/11/2019
ore 18:07
punti
AGR
.

.

AGRContinua il tour di presentazione della Misura Microcredito FSE della Regione Basilicata gestita da Sviluppo Basilicata che oggi ha fatto tappa a Venosa, Città d’Orazio.  L’incontro si è svolto nella cornice del Castello di Pirro del Balzo. “I settori del turismo, della cultura, il vitivinicolo, la corsetteria ma anche quello manifatturiero sono perni importanti delle economie di queste zone, vanno continuamente monitorati e per ciascuno individuate nuove opportunità di business” queste le parole dell’Amministratore unico di Sviluppo Basilicata, Gabriella Megale. “Se è vero che abbiamo imparato a dimenticare il posto fisso - continua la Megale- e’ altrettanto vero che per inventarsi un lavoro bisogna essere curiosi e appassionati. Pertanto, dico a chi è in difficoltà e vuole uscire da uno stato di lavoro precario, di guardarsi intorno e di trovare nuove opportunità e perseguirle con un pizzico di follia e tanta passione. Oggi avete anche un aiuto in più: 25 mila euro per avviare e far partire la vostra attività o per trasformare la vostra passione in impresa. Sviluppo Basilicata - conclude l’Amministratore unico - sostiene le persone e i territori, siamo a vostra disposizione”.
L’assessore alle Attività produttive, Lavoro, Formazione, Sport della Regione Basilicata, Francesco Cupparo, impossibilitato a partecipare all’incontro ha fatto sapere: “Quello che oggi vi presentiamo è il bando del Microcredito che sto sostenendo in prima persona attraverso questa promozione “diffusa” perché credo che sia uno strumento davvero capace di cambiare la percezione di sconfitta e disagio in cui versano molte persone. Mi riferisco in particolare a chi di voi è in difficoltà perché ha perso il lavoro o perché, nonostante un titolo di laurea o buone capacità, ha difficoltà a trovarlo. A beneficiare del Microcredito infatti saranno soprattutto disoccupati ma anche gli enti già occupati nel terzo settore che potranno rafforzare la loro attività o crearne una nuova. Questo bando è proprio rivolto a voi. Oggi avete 25 mila euro che vi possono permettere di partire subito con il vostro sogno, e di combattere la vostra atavica situazione di disagio. Con 25 mila euro - spiega Cupparo - potrete comprare l’attrezzatura o i servizi necessari al vostro avviamento senza fornire alcun tipo di garanzia. Questo perché il bando valuta il merito di ciascuna iniziativa e non la capacità economica del proponente. In più avrete dalla vostra parte anche il rapido tempo di accesso al finanziamento di massimo 60 giorni, garantiti da me e da Sviluppo Basilicata.
Quindi, anche se non sono presente, spero arrivi comunque il mio entusiasmo e sono certo che lo stesso saprà infondere anche Sviluppo Basilicata avvicinandovi a questa opportunità ma anche alle altre messe a disposizione della Regione” ha concluso l’assessore.
Il responsabile della misura per Sviluppo Basilicata, Vito Pinto, ha illustrato le modalità d’accesso al Microcredito rispondendo alle domande del pubblico. Il prossimo appuntamento si terrà a Stigliano (MT) lunedì 18 novembre.

bas 02

Cerca una notizia

(gg/mm/aaaa)

(gg/mm/aaaa)

ACR AGR BAS ESR

dalla più recente dalla meno recente

Cerca nell'archivio