A Lauria incontro di approfondimento sul Microcredito

punti apici 08/11/2019
ore 19:18
punti
AGR
L'incontro sul Microcredito a Lauria

L'incontro sul Microcredito a Lauria

AGR“I giovani devono spere che adesso le opportunità per costruirsi un futuro ci sono e che possono fare investimenti in serenità, nella certezza di erogazioni tempestive”.
Questo lo sprono dell’Assessore alle Attività produttive, Lavoro, Formazione, Sport della Regione Basilicata, Francesco Cupparo, a Lauria, in occasione dell’incontro di approfondimento
sul Microcredito Fse della Regione Basilicata, gestito da Sviluppo Basilicata.
Durante la serata sono state illustrate le due forme di agevolazione alla quali possono accedere i maggiorenni residenti in Basilicata.
Il “Microcredito A” – è stato detto - è finalizzato alla creazione di attività autonome. Si rivolge ai disoccupati che vogliono avviare sia una attività di lavoro autonomo, sia una società. Sono ammessi i principali settori produttivi, ad eccezione di quelli legati alle produzioni agricole, alle scommesse, al commercio di armi, alle munizioni e alle sale da gioco. Il “Microcredito B” è invece finalizzato al rafforzamento dell’economia sociale, sia attraverso la creazione di nuove attività, sia mediante il sostegno di quelle esistenti. Si rivolge a imprese sociali e persone fisiche, tra cui i lavoratori svantaggiati. Sono, tra l’altro, finanziabili società di persone, fondazioni e associazioni.
I finanziamenti variano da cinque a 25 mila euro e saranno erogati sotto forma di mutui chirografari, un particolare tipo di mutuo, garantito esclusivamente da un documento firmato dall'intestatario. La grande novità è rappresentata dal fatto che il finanziamento viene erogato in un’unica soluzione, subito dopo l’approvazione del progetto. Nessuna anticipazione compreso l’Iva è richiesta. Non serve alcuna garanzia ed il tasso di interesse è pari a zero. L’intera cifra dovrà poi essere restituita entro 72 mesi, escluso il preammortamento di 12 mesi.
Si tratta – è stato spiegato - di una misura molto snella e vicina ai cittadini, con tempi di attesa di evasione della pratica di massimo sessanta giorni. Le domande possono essere presentate fino al 30 giugno 2023 e comunque fino a esaurimento delle risorse finanziarie disponibili.
L’Amministratore Unico di Sviluppo Basilicata, Gabriella Megale ha sottolineato che “il Microcredito rappresenta un’opportunità per chi vuole investire su se stesso. E’ una grande occasione – ha aggiunto - per chi decide di trasformare una sua passione in impresa. Non essendo richieste garanzie è da considerarsi una misura equa, che valuta esclusivamente il merito del progetto e l’impegno di chi lo presenta. L’unica componente che non deve mancare – ha concluso Megale - è la tenacia, una dote imprescindibile che ogni aspirante imprenditore deve possedere”.


Cerca una notizia

(gg/mm/aaaa)

(gg/mm/aaaa)

ACR AGR BAS ESR

dalla più recente dalla meno recente

Cerca nell'archivio