Bilancio 2019/2021 dell’Egrib, sì dall’Aula

punti apici 10/09/2019
ore 20:43
punti
AGR
.

.

AGR(ACR) - Il Consiglio regionale ha approvato, oggi, all’unanimità, una delibera di Giunta regionale, concernente “Programma di reinvestimento – Presa d’atto del Programma triennale 2019/2021 e approvazione del Piano annuale 2019 dell'importo derivante dalla vendite degli alloggi di edilizia residenziale pubblica e delle economie sugli interventi di manutenzione dell'Ater di Matera”. Il programma triennale proposto dall’Ater di Matera 2019/2021 relativa al fabbisogno di edilizia residenziale pubblica è quantificato in 9.055.725,47 euro. Il piano annuale di reinvestimento 2019 dei proventi derivanti dalla alienazione degli alloggi e delle economie sugli interventi realizzati è di 3.284.164,99 euro, con una diminuzione di 165.000,00 euro da utilizzarsi nelle annualità successive.
L’Assemblea regionale ha, poi, approvato all’unanimità, una delibera di Giunta regionale relativa al piano di vendita di alloggi di edilizia residenziale pubblica di proprietà dell’Ater di Potenza, dell’Ater di Matera e del Comune di Castelsaraceno. Si tratta della vendita proposta dall’Ater di Potenza di 1423 alloggi, 1616 dall’Ater di Matera e 5 dal Comune di Castelsaraceno. Gli assegnatari degli alloggi, compresi nei piani di vendita, potranno manifestare la propensione all’acquisto entro e non oltre 180 giorni dalla comunicazione da parte dell’ente proprietario o dell’ente gestore e, in ogni caso, non oltre il 31.12.2019. Entro il 31 dicembre 2020, termine entro cui giungeranno a scadenza tutti i piani di vendita, dovranno essere definite tutte le procedure relative ai trasferimenti di alloggi a favore degli assegnatari.
Successivamente, l’Assemblea ha approvato a maggioranza (con 9 voti favorevoli di Fi e Lega; 3 voti contrari di M5s) il bilancio di previsione finanziario per il triennio 2019/2021 dell’Ente di governo per i rifiuti e le risorse idriche della Basilicata (Egrib). L’Egrib è responsabile del governo della risorsa acqua, del servizio idrico integrato della Basilicata e della gestione integrata dei rifiuti. Il concorso regionale nelle spese di funzionamento dell’Ente è di un milione di euro per ciascuno degli anni 2019, 2020 e 2021. L’Acquedotto lucano spa, per il 2019, per l’espletamento dei programmi ricompresi nelle varie missioni, concorre alla gestione corrente con 700 mila euro. Delle risorse a disposizione, 930mila euro all’anno sono spesi per il personale, mentre gli investimenti messi in campo per il futuro sono pari a 190 milioni di euro.
Subito dopo, nella votazione sul bilancio consuntivo 2018 dell’Ater di Potenza, constatata l’assenza del numero legale (erano presenti in Aula al momento del voto i consiglieri Acito, Aliandro, Bellettieri, Cariello, Cicala, Piro, Quarto, Sileo e Zullino), il presidente dell’Assemblea Cicala ha sciolto la seduta.
rn



















Cerca una notizia

(gg/mm/aaaa)

(gg/mm/aaaa)

ACR AGR BAS ESR

dalla più recente dalla meno recente

Cerca nell'archivio